Cultura & Società Ultime Notizie

“Nella Caritas si presta servizio al prossimo”

14 Dicembre 2016

author:

“Nella Caritas si presta servizio al prossimo”

Ieri, il vescovo Ivo Muser ha celebrato nella Chiesa dei Sacramentini a Bolzano una S. Messa insieme ai dipendenti ed i volontari della Caritas. Nel corso della celebrazione si è soffermato sul significato dell’impegno caritativo. Al termine della celebrazione liturgica è seguito un incontro con i dipendenti ed i volontari presso gli uffici della Caritas, in cui il vescovo ha ringraziato personalmente loro per il loro impegno.

“L’impegno della Caritas deve essere concreto! Alla Caritas spetta il compito di ammonire, anche di disturbare”, ha affermato il vescovo Ivo Muser nel corso dell’omelia, momento in cui ha invitato i dipendenti e i volontari della Caritas a rendere testimonianza attraverso il loro impegno. “Operando con la Caritas diocesana, si presta servizio al prossimo”, ha affermato mons. Muser che ha poi proseguito, spiegando il significato delle sue parole: “Con il Signore stanno soltanto quelli che stanno con la persona. Chi non si cura del prossimo, non si cura neanche del Signore. Chi non ascolta la persona, non ascolta neanche il Signore. Chi passa indifferente davanti a una persona, trascura il Signore.”

Il presule ha esortato le persone che prestano servizio in un ambito caritativo a non mollare, a far sentire la loro voce per quelli che non hanno voce nella società. In questo contesto il vescovo ha ricordato che la Caritas non è soltanto un “job” ma è una vocazione cristiana che ha un compito: imitare Cristo che nel mistero di Natale è diventato uno di noi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *