Esteri Ultime Notizie

Mente dell’attacco a Charlie Hebdò ucciso dagli americani

10 Dicembre 2016

author:

Mente dell’attacco a Charlie Hebdò ucciso dagli americani

Si avvicina la fine dell’ISIS.

Gli americani stanno continuando ad attaccare con i droni la catena di comando dell’ISIS. Secondo quanto riportato dalla stampa estera avrebbero colpito il franco-tunisino Boubaker el Hakim di 33 anni, considerato la mente dell’attacco del 7 gennaio 2015 a Parigi contro la redazione del settimanale satirico francese Charlie Hebdò. Il giovane fanatico sarebbe stato ucciso da un drone degli Stati Uniti a Raqqa, il centro operativo per eccellenza dell’ISIS in Siria, il 26 nocembre scorso, mentre si trovava alla guida di un veicolo. Come riportato dal giornale francese Le Monde Boubaker era il mentore dei fratelli Said e Sherif Kouachi, che fecero strage di giornalisti e disegnatori di Charlie Hebdò, e avrebbe avuto un ruolo anche nell’ organizzazione della strage di Parigi del 13 novembre 2015 in cui un commando di Isis massacro oltre 130 persone. Sembra che la fine dell’ISIS sia sembra più vicina.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *