Cronaca Cultura e società Ultime Notizie

Bolzano. “Parlalo a Bolzano quella minchia di tedesco”

15 Dicembre 2016

author:

Bolzano. “Parlalo a Bolzano quella minchia di tedesco”

La Zanzara punge il parlamentare SVP Hans Berger.

Violentissima critica del giornalista Giuseppe Cruciani, conduttore del programma radiofonico La Zanzara su Radio 24 al parlamentare della SVP Hans Berger. Dopo la consultazione con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Hans Berger, senatore SVP, membro del Gruppo per le Autonomie, si è rivolto ai giornalisti presenti in sala stampa parlando prima in lingua italiana e poi in tedesco. Pressappoco come accade in Alto Adige. E il conduttore Cruciani ha reagito con un’espressione della più volgare parlata siciliana: “Parlalo a Bolzano quella minchia di tedesco.”

2 Comments
  1. Daniela Mautone

    Cruciani ha fatto bene semmai doveva parlare in inglese.Roma non è Bolzano!!!!

  2. Claudio Innocenti

    I parlamentari del sudtirolo, a differenza che nel resto d'Italia, sono eletti democraticamente dal loro popolo, attraverso delle primarie. Ci tengono ad informare il proprio elettorato del loro lavoro. L'elettorato è costituito sia da italiani, figli degli importati dal regime fascista dopo l'annessione per italianizzare forzatamente quelle terre, che dai tirolesi originari, di lingua tedesca. Per questo nel sudtirolo vige il bilinguismo. Per questo il senatore Berger ha informato i suoi elettori nelle 2 lingue della sua terra, ove non tutti parlano tedesco e non tutti parlano italiano. Lo stesso accade in nazioni a democrazia molto sviluppata con analoghe compresenze etniche quali Svizzera, Canada, USA. E, molto francamente, mi sembra più che giusto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *