Cultura & Società Ultime Notizie

«Accrescere la professionalità nel settore»

1 Dicembre 2016

author:

«Accrescere la professionalità nel settore»

Borse di studio e programmi di mentoring per i lavoratori altoatesini di cinema e tv.

Per attirare produzioni cinematografiche e televisive e facilitare il lavoro delle case di produzione sul posto, alla location Alto Adige servono specialisti qualificati, dall’organizzatore generale all’attrezzista. Per questo motivo IDM Alto Adige lavora incessantemente per accrescere le competenze dei cineasti locali. Si mira a questo scopo con corsi specialistici, specifici programmi di mentoring o anche borse di studio, come quelle che IDM ha recentemente indetto per i professionisti del settore interessati. Se le sono aggiudicate quattro altoatesini che ora potranno partecipare a soggiorni-studio in rinomati enti di formazione in Germania e in Gran Bretagna.

Ciak, motore, azione… e gli attori danno il loro meglio. Anche dietro le quinte, però, c’è moltissimo lavoro da fare, per il quale la casa di produzione deve poter accedere  a specialisti. Più professionisti qualificati offre, più un territorio cinematografico o televisivo è attraente per le case di produzione.  «Per noi è molto importante che in Alto Adige siano offerti dei servizi al massimo livello in ambito cinematografico e televisivo. Per questo, oltre a occuparci delle attività del Fondo cinematografico e televisivo, ci preoccupiamo di far sì che il settore diventi sempre più professionale e che agli altoatesini siano assegnati dei compiti più importanti sul set. Fa parte della nostra strategia lanciare continue iniziative che motivino i giovani a entrare nel settore o che facciano avere più competenze ai professionisti locali di cinema e televisione, in particolare nei settori dove manca ancora del personale qualificato», così Christiana Wertz, la responsabile dell’area Film Commission di IDM, spiega il coinvolgimento di IDM nelle attività di formazione e aggiornamento.

Tra le iniziative c’è l’assegnazione di borse di studio per frequentare dei corsi di enti di formazione e di formazione continua in tutt’Europa, come l’istituto di formazione Institut für Schauspiel, Film- und Fernsehberufe (iSFF) di Berlino. Una borsa di studio per il percorso formativo “organizzatore generale” di questo istituto è andata a Daniel Defranceschi, che ha già lavorato come location scout, location manager e direttore di produzione, per esempio sul set di König Laurin. Gerlinde Treibenreif potrà frequentare un corso in “Script-Continuity” allo stesso istituto. Samuel Hafele si formerà come “attrezzista qualificato” all’Event-Akademie dell’EurAka di Baden Baden. Il pittore di scena si è occupato, per esempio, delle costruzioni sul set di Die Pfefferkörner und der Fluch des schwarzen Königs. Una quarta borsa di studio per il corso “Creative & Character Make-up” del Gorton Studio a Falmouth/Gran Bretagna è andata ad Asmae Allaoui, che ha già maturato delle esperienze nel reparto trucco, come sul set di Maikäfer, flieg!, dove ha lavorato come assistente al trucco e ai capelli.

Un‘altra proposta rivolta ai professionisti locali del settore cinematografico e televisivo è la possibilità di aderire ai programmi di mentoring di IDM. Anche in questo caso, come per le borse di studio, i professionisti interessati si possono candidare; al momento sono offerti dei programmi di mentoring nei reparti scenografia, costumi, trucco e capelli e per la realizzazione di cortometraggi, così come un programma per produttrici e produttori. Dei giovani talenti locali vengono messi in contatto con professionisti del settore con molta esperienza per uno scambio d’idee approfondito. Assieme viene stabilito quali provvedimenti possano far progredire la carriera lavorativa del giovane talento. Anche lo Script-Lab RACCONTI / Local Talent che IDM ha creato per autrici e autori altoatesini ha lo stesso scopo: sotto la guida di esperti dei talenti locali emergenti ricevono la possibilità di sviluppare un’idea per un film, fino alla prima stesura della sceneggiatura e di mettersi in contatto con partner interessanti.

Tutte le iniziative di formazione organizzate dalla Film Commission di IDM possono essere consultate sulla piattaforma www.movie-it.info/it, dove è possibile trovare altre importanti e interessanti possibilità formative e d’aggiornamento proposte da partner esterni.

In foto: Gerlinde Treibenreif, Samuel Hafele e Asmae Allaoui (fonte: IDM)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *