Italia

Torino. Massima allerta in Liguria e in Piemonte. Salta visita di Renzi a Torino

24 Novembre 2016

author:

Torino. Massima allerta in Liguria e in Piemonte. Salta visita di Renzi a Torino

Torrenti in piena e famiglie sfollate in Piemonte. Scuole chiuse in Valle d’Aosta, Toscana e Lombardia.

Resta l’allerta massima sul Ponente ligure a causa della violenta ondata di maltempo che sta attraversando il nord Italia.

A causa del perdurare e dell’intensificazione delle precipitazioni, anche temporalesche, nell’entroterra della provincia di Imperia il livello idrometrico dell’Argentina a Montalto ha superato la soglia di piena ordinaria». Lo comunica l’ARPA, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientaledella Liguria nell’ultimo bollettino delle 8. L’ARPA segnala inoltre «un significativo innalzamento sempre dell’Argentina più a valle, a Merelli; una crescita costante del livello dell’Arroscia a Pogli, che è attualmente di un metro inferiore rispetto alla soglia di piena straordinaria, e del Centa a Molino Branca. Essendo le precipitazioni persistenti i livelli dei bacini dell’estremo Ponente continueranno a crescere (Roja, Nervia, Argentina, Arroscia, Neva e Centa).

In Piemonte torrenti in piena e famiglie sfollate, esonda il Tanaro.

Scuole chiuse, allerta gialla in Valle d’Aosta, Toscana e Lombardia.

Matteo Renzi non sarà questa sera a Torino. Lo rende noto su Facebook lo stesso premier, che avrebbe dovuto partecipare ad una iniziativa in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre. “Ora priorità alla protezione civile e alle popolazioni in ansia per il maltempo”, scrive sul social network della presidenza il presidente del Consiglio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *