Italia Ultime Notizie

Roma. Bolzano avrà 2 senatori, esattamente come Trento, parola di Karl Zeller

3 Novembre 2016

author:

Roma. Bolzano avrà 2 senatori, esattamente come Trento, parola di Karl Zeller

Le norme vanno interpretate affinché abbiano un senso e non viceversa.”, è la risposta polemica di Zeller a Calderoli 

 .“Le affermazioni del senatore Calderoli sul numero dei senatori per il Trentino-Alto Adige/Südtirol sono suggestive, ma assolutamente infondate”, dichiara Karl Zeller, Presidente del Gruppo per le autonomie al Senato. “Il terzo comma dell’articolo 57 Cost., nel testo novellato dalla riforma costituzionale Renzi-Boschi, prevede esplicitamente che ciascuna delle province autonome di Trento e di Bolzano avrà 2 senatori, quindi 4 in totale e non 6, posto che la regione Trentino-Alto Adige/Südtirol non è menzionata nel testo e ciò per il semplice motivo che, come prevede l’articolo 116 Cost., “è costituita dalle province autonome di Trento e Bolzano”.

L’incompatibilità della carica di consigliere regionale con quella di membro di una delle Camere contenuta nei diversi statuti speciali non pone alcun problema. Questo perché la legge di riforma costituzionale deroga evidentemente alle norme precedenti, laddove siano incompatibili con la nuova struttura e composizione del Senato. In ogni caso, le disposizioni incompatibili contenute negli statuti speciali verranno superate in occasione della revisione prevista dalla norme statutarie, posto che non è pensabile che i consigli delle regioni speciali e delle province autonome vogliano rinunciare alla loro rappresentanza in Senato

Infine, quanto alle modalità di calcolo per l’elezione dei membri del nuovo Senato”, conclude Zeller, “è evidente che una legge andrà fatta, come sa bene anche il Senatore Calderoli”. “Questo era però già chiaro a suo tempo, quando cioè abbiamo approvato il testo del disegno di legge di riforma in Senato. In buona sostanza, il “grido d’allarme“ del senatore Calderoli è del tutto infondato. Le norme di legge (anche di rango costituzionale) vanno interpretate affinché abbiano un senso e siano applicabili, non viceversa

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *