Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Venerdì 25 novembre sciopero Sad di ventiquattro ore

23 Novembre 2016

author:

Bolzano. Venerdì 25 novembre sciopero Sad di ventiquattro ore

Continuano gli scioperi nell’azienda Sad. Per venerdì 25 novembre è stato proclamato dai sindacati dei trasporti di Cgil-Agb e Uil-Sgk uno sciopero di ventiquattro ore. Sono garantiti solo i treni nelle fasce dalle ore 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 e gli autobus dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.

I motivi dello sciopero, come spiegano i sindacati dei trasporti di Cgil-Agb e Uil-Sgk, sono sempre da ricondurre alle “difficili condizioni di lavoro, in particolare ai turni del personale del trasporto pubblico locale degli autobus e dei treni”. Tra i punti critici il cosiddetto ‘nastro’, ossia il tempo che trascorre da quando il lavoratore inizia il turno a quando porta il mezzo in deposito: “Nonostante le promesse fatte dall’azienda di migliorare i turni – spiegano i segretari generali dei trasporti di Cgil e Uil, Anita Perkmann e Artan Mullaymeri -, ora con i turni che entreranno in vigore ad inizio dicembre sono di nuovo aumentati i turni di 13 e 14 ore. Non è possibile, ad esempio, che un’autista debba essere impegnato fino a 15 ore per poter svolgere le ore di lavoro previste giornaliere, che sono 6.30 o 8”.  Può capitare inoltre che un conducente in alcune corse in montagna, sia costretto a restare fermo alcune ore, tra altro non remunerate, solo perché non può abbandonare il mezzo, prima della corsa del rientro”. I sindacati ricordano che, secondo un accordo del 1988, l’impegno lavorativo continuo è di un massimo di 12 ore.
I sindacati dei trasporti di Cgil-Agb e Uil-Sgk Cgil, si scusano per gli eventuali disagi causati, ma definiscono lo sciopero “l’unica arma per dare un messaggio chiaro all’azienda che bisogna migliorare le condizioni di lavoro”.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *