Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Straniero accompagnato in patria

11 Novembre 2016

author:

Bolzano. Straniero accompagnato in patria

Considerato pericoloso.

Ieri sera cittadino marocchino Taghra Abderrazzak di 38 anni è stato accompagnato coattivamente in patria dal personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Bolzano. Abderrazzak era presente sul territorio italiano dal 1998, accumulando diversi precedenti penali, in particolare per reati di stupefacenti, rapina, furto, ricettazione, armi, danneggiamento, violazione di domicilio, falsa attestazione e lesioni personali. L’ultimo episodio criminale lo ha visto protagonista di una lite per futili motivi durante una notte di dicembre in cui Abderrazzak ha accoltellato un cittadino tunisino. Essendo stato più volte arrestato dalla polizia italiana (tanto che stava scontando la pena presso il carcere di Bolzano), è stato messo a disposizione della competente AG per essere espulso, avendo questa riconosciuto la pericolosità del soggetto per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *