Politica Ultime Notizie

Bolzano. Rivitalizzare Bolzano partendo dalle piazze, operazione urgente

1 Novembre 2016

Bolzano. Rivitalizzare Bolzano partendo dalle piazze, operazione urgente

Parola di Renzo Caramaschi:”Ascoltare ascoltare, ascoltare cosa vogliono i cittadini”, per poi ridisegnare lo spazio architettonico.

Il sindaco Renzo Caramaschi è deciso. Bisogna riqualificare le piazze di Bolzano, che oggi sono “luoghi senza vita”. Magari partendo da Piazza Matteotti e poi via via, per piazza Don Bosco, e piazza Tribunale.

In una intervista al quotidiano Alto Adige il sindaco spiega le sue intenzioni di rivitalizzare piazze cittadine dalla fisionomia oggi spenta per dare “identità e vita ai quartieri.” E suggerisce di cominciare da Piazza Matteotti, al più presto, tempo qualche mese. Ricorda quando questo spazio urbano era “la piazza più bella, la più viva”, un centro che aveva la connotazione di una società operaia vivace, convinta di muoversi verso un futuro positivo, sereno. Riguardo al metodo per realizzare la svolta, il primo cittadino suggerisce “l’ascolto” degli abitanti, così da inaugurare “un nuovo metodo di fare progetti anche urbanistici”. Prima la consultazione, alla quale seguirà poi un concorso di idee per la loro realizzazione secondo un ordine architettonico.Dopo Piazza Matteotti potrà essere la volta di Piazza Don Bosco, così da costruire un piano complessivo riferito ai luoghi urbani dove sono emersi problemi di identità. Per quanto riguarda Piazza Tribunale, una scommessa importante per il Comune di Bolzano, dopo l’apposizione della scritta di Hanna Arendt, sarà il momento della concessione edilizia per il progetto di riqualificazione

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *