Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Migranti, si fanno investire dal treno in corsa

11 Novembre 2016

author:

Bolzano. Migranti, si fanno investire dal treno in corsa

A piedi sui binari in marcia verso una “nuova vita” nei paesi del nord.

Non è l’Italia e nemmeno Bolzano la meta dei molti migranti che attraversano l’Alto Adige. L’Alto Adige, Bolzano, Bressanone, Vipiteno, Brennero sono semplicemente luoghi di transito. Ma i migranti non conoscono la strada per raggiungere la terra della loro nuova vita. I binari del treno sono il percorso sicuro per raggiungere l’Austria e di qui la Germania e ancora più a nord.Sono sempre più numerosi i profughi che vengono dal Sud e camminano lungo i binari della ferrovia tra Bolzano e Innsbruck, solitamente di notte. In questo modo sono certi di rimanere nella direzione giusta, col vantaggio di riuscire durante la notte a balzare su un treno merci in una fermata intermedia.I controlli alle stazioni e sui convogli sono rari. Resta però il pericolo di essere investiti dai treni in corsa mentre essi transitano lungo i binari. Sono ombre che di notte sbucano improvvisamente. Alla stazione di Bolzano cercano di salire sui treni merci in partenza, convogli anche di quaranta carrozze.

Pochi giorni fa un profugo è stato investito da un treno in corsa in territorio austriaco. Il pericolo di essere investiti aumenta e diventa drammatico per coloro che camminano nei tracciati nelle gallerie. Basta poco per essere travolti. La polizia ferroviaria riconosce l’esistenza di un stato di emergenza, cerca di far fronte alla situazione ma non può essere onnipresente.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *