Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Contro le macchinette mangiasoldi, prevenzione con eventi culturali e artistici che fanno pensare

28 Novembre 2016

author:

Bolzano. Contro le macchinette mangiasoldi, prevenzione con eventi culturali e artistici che fanno pensare

“Ci stai al gioco?”, un film promosso dal Forum Prevenzione e Comune di Bolzano col sostegno della Provincia .

Il prossimo degli appuntamenti – ad ingresso gratuito – con “Ci stai al gioco?” è il 1 dicembre all’Auditorium L. Battisti alle 20.30 con la proiezione del film “Una nobile causa” di Emilio Brigulio, che esplora con consapevolezza e una vena di lucida ironia il tema del gioco d’azzardo.

“Una nobile causa” racconta la vicenda parallela di Gloria, una giocatrice incallita reduce da una folgorante vittoria di un milione di euro alle slot machine, e della sua famiglia, terrorizzata che sperperi il bottino miracolosamente vinto. Altro protagonista è il Marchesino Alvise Fantin, a sua volta malato di gioco, piccolo truffatore, condannato a risarcire con il proprio lavoro due delle sue vittime. In un’escalation di colpi di scena, un fattore mette in comune tutti i protagonisti della vicenda e diventa fondamentale strumento di comicità: l’intelligenza perversa ed acuta, la furbizia di chi, in nome di un’ossessione quale quella del gioco, si condanna alla piccola e alla grande truffa per poter alimentare la propria malattia.

Il vizio del gioco d’azzardo e dei giocatori che rovinano sé stessi e i loro cari si perde nella notte dei tempi. Ma in questi ultimi anni, il fenomeno è diventato più imponente e sta raggiungendo livelli preoccupanti per la sua diffusione. Il film non vuole dare soluzioni, ma far presente che la criticità è reale e sta diventando sempre più preoccupante. L’opera intende generare dialogo, discussione, attirando fortemente l’attenzione su un problema sociale diffuso che viene troppo spesso considerato un problema dei singoli ma che invece, condiziona pesantemente l’esistenza di intere famiglie e impatta a livello sociale in modo sempre più preoccupante.

Il Forum prevenzione con il sostegno da Provincia Autonoma di Bolzano – Dipartimento Salute, Sport, Politiche Sociali e Lavoro e Rete Prevenzione Gioco Azzardo organizza anche diverse manifestazioni di prevenzione rivolte agli studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado del Comune di Bolzano sul tema del gioco d’azzardo e sulla dipendenza da gioco dal titolo “Ci stai al gioco?”. Questi eventi sono organizzati tenendo conto del target giovanile al quale si rivolgono e sono interattive, divertenti e coinvolgenti. Al fine di sensibilizzare i giovani al tema e prevenire i futuri comportamenti a rischio vengono proposti una serie di spettacoli teatrali e di proiezioni cinematografiche, con possibilità di domande e discussione finale sul tema insieme con degli esperti. Le manifestazioni previste sono sia in lingua italiana che in lingua tedesca. Alcune offerte, come quella del 1 dicembre, sono inoltre indirizzate in orario serale anche ai genitori, agli insegnanti e a tutta la popolazione e rientrano in un’ampia campagna di prevenzione sul gioco d’azzardo in vari teatri e auditorium della città.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *