Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Cocaina sequestrata dalla Mobile nel rione Don Bosco

26 Novembre 2016

author:

Bolzano. Cocaina sequestrata dalla Mobile nel rione Don Bosco

Il capoluogo altoatesino centro nevralgico per lo spaccio dei stupefacenti.

Duecentotrentadue grammi di cocaina, per un valore di oltre trentamila Euro sono stati sequestrati l’altro giorno dagli agenti della sezione Narcotici della Squadra Mobile della Questura di Bolzano in un appartamento del rione Don Bosco. Contestualmente sono stati arrestati due cittadini albanesi, G.K. di 24 anni e Q.A. di 31 anni. Entrambi sono finiti in carcere, ma ieri mattina il giudice delle indagini preliminari Emilio Schönsberg ne ha subito messo in libertà uno, cioè l’albanese di 31 anni, perchè il più giovane si è assunto in toto la responsabilità della detenzione della droga, affermando che l’amico era solo ospite. Il ventiquattrenne resta dunque in carcere. A suo carico l’arresto è stato infatti convalidato con una posizione processuale, al momento, tutt’altro che semplice.

Consumo e spaccio sono a livello degli anni precedenti – ha affermato il dirigente della Squadra Mobile Giuseppe Tricarico. “Sono invece in aumento le denunce, anche in conseguenza dei controlli capillari che svolgiamo sul territorio. Per lo spaccio Bolzano è il centro nevralgico per clienti che vengono anche da Merano e Brunico.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *