Politica Ultime Notizie

Articolo Alto Adige “Soldi a Bolzano. La Giunta si spacca”. L’Assessore Walcher smentisce

11 Novembre 2016

author:

Articolo Alto Adige “Soldi a Bolzano. La Giunta si spacca”. L’Assessore Walcher smentisce

Nessuna spaccatura, ma piena condivisione della posizione del Sindaco e della Giunta comunale.

In riferimento all’articolo pubblicato sull’edizione odierna del quotidiano Alto Adige dal titolo: “La Giunta si spacca”, l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bolzano Luis Walcher, smentisce in maniera categorica di aver affermato che sul tema della finanza locale e della ripartizione dei fondi provinciali ai comuni altoatesini vi siano divergenze di vedute o di posizione rispetto al Sindaco Caramaschi che tenta con fatica di riequilibrare la ripartizione di risorse finanziari tra i Comuni che aveva pesantemente penalizzato il capoluogo nel 2012.  Nessuna divergenza dunque rispetto al Sindaco o alla Giunta comunale del capoluogo tali da portare, come indicato nel titolo dell’articolo, ad una “spaccatura”.
L’Assessore Walcher sottolinea inoltre che: “Quando il Sindaco parla di cifre, lo fa a ragion veduta, anche per il fatto di essere stato per molti anni ragioniere capo prima e direttore generale del Comune poi. Nessuno conosce meglio di lui il bilancio comunale e le relative dinamiche, le risorse ed i fondi realmente a disposizione per investimenti e servizi, e quanto invece servirebbe davvero per poter realizzare tutti i progetti e le idee in cantiere. Faccio notare ad esempio che, solo per quanto riguarda l’edilizia scolastica con l’ultimo bilancio di previsione, abbiamo dovuto tagliare progetti per oltre 6 milioni di Euro. Progetti che potrebbero partire domani mattina, ma che purtroppo dobbiamo rinviare se non addirittura accantonare. Il mio assessorato, quello ai Lavori Pubblici, è quello più penalizzato da questa situazione.
Bolzano, lo sottolineo, non è una città ricca e le cifre che ha fatto il Sindaco sono davvero realistiche. Certo, se guardiamo ad altre realtà nel resto d’Italia, ma anche oltre Brennero le cose non vanno meglio che da noi, ma rispetto agli altri comuni altoatesini, Bolzano vive una realtà completamente diversa. Ha un carico maggiore di servizi e situazioni penalizzanti cui far fronte. Per questo i rappresentanti del capoluogo nel Consorzio dei Comuni, ovvero il Sindaco e gli Assessori Baur e Repetto, hanno posto la questione”. L’Assessore Luis Walcher conclude sottolineando che: “La Giunta comunale, anche su questo tema è assolutamente compatta e si riconosce nelle posizioni del Sindaco Caramaschi e del vice Baur”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *