Italia Ultime Notizie

Viterbo. La terra trema ancora in Centro Italia

27 Ottobre 2016

author:

Viterbo. La terra trema ancora in Centro Italia

Epicentro in Valnerina, le gente passa la notte all’aperto, un morto per infarto

A Visso, Fabriano, Norcia, ad ancona, Ascoli, la gente lascia le case e passa la notte all’adiaccio. Tre scosse, la prima alle h. 19,10 di magnitudo 5,4, la seconda la più forte alle h. 21,18 di 5,9 magnitudo e la terza alle h. 23,42 di magnitudo 4,6. La scossa si è sentita fin nel basso Trentino. «Un’ipotesi, se verranno confermate le prime informazioni, è che si tratti dell’attivazione di una nuova faglia, probabilmente legata verso nord a quella che ha generato la scossa dello scorso agosto», ha dichiarato Paolo Messina, direttore dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche, pochi minuti dopo il nuovo sisma. Nella stessa area intorno a Norcia (Pg) si erano verificate numerose scosse, anche forti, nei giorni successivi al 24 agosto, a conferma dell’attivazione preferenziale a nord (rispetto a sud verso L’Aquila) di faglie sismiche.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *