Sport Ultime Notizie

Terza vittoria di fila per il Bolzano, espugnata Salisburgo

2 Ottobre 2016

author:

Terza vittoria di fila per il Bolzano, espugnata Salisburgo

Tre di fila. L’HCB Alto Adige Alperia cancella lo zoppicante avvio di campionato vincendo per 2 a 1 anche nella tana dei campioni EBEL dei Red Bull Salzburg. Ottima prestazione dei biancorossi, che rischiano poco e colpiscono con Ryan Glenn e Denny Kearney. Vicino al primo shutout stagione Marcel Melichercik, anche questa sera una roccaforte quasi impenetrabile.

Foxes che partono subito bene e si fanno sentire con Vallerand, ma gli austriaci sono pericolosi nelle ripartenze e Raffl sfiora il goal a tu per tu con il goalie biancorosso. Il Bolzano risponde con un altro contropiede pericoloso e un’incursione offensiva di Glenn, a un passo dal vantaggio. 1 a 0 che arriva comunque al 14:37, proprio con Ryan Glenn che approfitta dell’ottimo assist di Root per presentarsi davanti a Gracnar e per centrare il “five-hole”. Ospiti avanti per 1 a 0 dopo 20 minuti.

Il Salisburgo spinge per pareggiare i conti in avvio di periodo centrale, ma i Red Bulls non sono incisivi e così, al 24:39, Gander imbecca Denny Kearney davanti alla porta ed è 2 a 0 Bolzano. Biancorossi che potrebbero anche chiudere il match, ma due interi minuti di 5 contro 3 non producono gli effetti sperati. La risposta austriaca non arriva, Oleksuk prova a calare il tris con un’incursione personale, ma Gracnar questa volta non si fa ingannare. Doppio vantaggio Foxes alla seconda sirena.

Bolzano che non rischia troppo nemmeno nel terzo drittel, anzi, Yogan rischia di mettere in ghiaccio il match con un assolo dei suoi. Mai dare per morti i Red Bulls, però, che a poco più di un minuto dal termine del match accorciano le distanze con Olson, bravo a ribadire in rete un disco vagante davanti alla gabbia biancorossa. Un brivido, ma l’assalto finale è contenuto dalla retroguardia biancorossa e il match termina sul 2 a 1 per l’HCB.

Il Bolzano tornerà sul ghiaccio venerdì e sabato prossimi, per una doppia sfida al Palaonda contro Olimpija Ljubljana e Fehervar AV19.

EC Red Bull Salzburg – HCB Alto Adige Alperia 1 – 2 [0-1; 0-1; 1-0]

Reti: 14:37 Ryan Glenn (0-1); 24:39 Denny Kearney (0-2); 58:37 Brett Olson (1-2)

Foto: Gepa Pictures

Luca Tommasini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *