Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. È scattato l’obbligo di registrazione della stipula dei voucher

31 Ottobre 2016

author:

Bolzano. È scattato l’obbligo di registrazione della stipula dei voucher

Oltre 6000 dichiarazioni all’Ispettorato del lavoro già nei primi giorni.

Dal lunedì scorso, 24 ottobre i datori di lavoro che assumono personale mediante voucher sono tenuti a comunicarlo quotidianamente all’Ispettorato del lavoro. Nei primi quattro giorni sono già pervenute 6.000 dichiarazioni all’ente preposto. Circa il 30% di queste riguarda il settore turistico-alberghiero, il 21% il commercio, il 15% l’industria, il 9% il settore pubblico ed il 3% l’agricoltura. Il 54% riguarda personale femminile; il 22% riguarda persone al di sotto dei 25 anni mentre il 13% riguarda persone al di sopra dei 65 anni. Come dichiarato dal direttore della Ripartizione lavoro Helmuth Sinn, dai dati risulterebbe che il tempo medio di lavoro è di 4,2 ore al giorno a persona. Al giorno – spiega Sinn – sono state coinvolte circa 700 persone che per i quattro giorni in questione corrispondono ad un livello occupazionale di 400 occupati a tempo pieno al mese.

In foto: la sede della Ripartizione lavoro in via Gamper a Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *