Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Internet a scuola? Un disastro, la rete non funziona.

6 Ottobre 2016

author:

Bolzano. Internet a scuola? Un disastro, la rete non funziona.

Utilizzo nuove tecnologie, registro digitale nelle scuole superiori ? Non se ne parla nemmeno.

 Situazione paradossale nelle scuole superiori di Bolzano. Si viene a sapere nel recente incontro tra i  rappresentanti di Intendenza scolastica italiana e i tecnici della Ripartizione Informatica della Provincia nel corso del quale doveva essere chiarito lo status sulla formazione dei docenti e la didattica con l’utilizzo delle nuove tecnologie, che in tutti gli Istituti Tecnici, Galilei, Battisti ecc. la connessione a internet è assolutamente inadeguata, lentissima e spesso non funzionante. È il referente informatico dell’Istituto Galilei Daniele Modonese a far presente nel corso dell’incontro che in questa situazione parlare di registro digitale e in generale di digitalizzazione della scuola è decisamente un nonsenso. I rappresentanti di Intendenza Scolastica e Provincia hanno chiarito finché la Provincia non avrà steso la sua fibra ottica la connessione continuerà ad essere molto lenta. Quanto bisognerà aspettare? Non si sa.

Daniele Modonese, rispondendo ad una intervista di Salto.bz, ha detto che attualmente nella scuola sono attivi contratti da 7 mega, cioè come i più lenti tra quelli che servono gli appartamenti privati. In pratica ciò significa che nelle scuole con l’attuale internet – benché esistano computer e software – non è possibile attivare il nuovo sistema digitale perché la rete è inadeguata. Gli insegnanti hanno confessato che con gli studenti usano i loro smartphone e i loro tablet, i loro device e le loro connessioni.

Una via d’uscita sarebbe richiedere alla Telecom l’allaccio alla loro banda larga –costo Euro 15 -20 mila l’anno – ma la Provincia avrebbe risposto che se si collegano a Telecom perdono completamente l’assistenza della Provincia.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *