Esteri Ultime Notizie

Ucciso “ministro dell’informazione” dell’Isis da raid americano

17 Settembre 2016

author:

Ucciso “ministro dell’informazione” dell’Isis da raid americano

Altro colpo contro l’Isis in Siria.

Una settimana dopo l’uccisione ad Aleppo di Abu Mohammad al-Adnani, oggi è stata diffusa la notizia che è stato ucciso il capo della propaganda e «portavoce» dell’Isis Wail Adil Hasan Salman al-Fayad. Secondo quanto annunciato dal Pentagono l’operazione sarebbe stata svolta il sette settembre scorso dalla coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. Ad uccidere il `ministro dell’Informazione´ dell’Isis sarebbe stato un raid aereo a Raqqa. Come diffuso dal secondo portavoce della difesa degli Stati Uniti Peter Cook, Wail Adil Hasan Salman al-Fayad sarebbe stato uno dei personaggi più influenti dell’Isis, responsabile della `supervisione´ della produzione di video che mostrano esecuzioni e torture, diffusi ampiamente nei social network per creare la `narrativa´ del terrore. Continua la caccia contro al-Baghdadi, considerato il bersaglio principale, benché la candidata democratica alla Casa Bianca, Hillary Clinton pare abbia escluso l’invio di truppe di terra qualora dovesse essere eletta alla presidenza degli Stati Uniti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *