Esteri Ultime Notizie

New York. Bomba in un cassonetto provoca 29 feriti nel cuore di Manhattan

18 Settembre 2016

author:

New York. Bomba in un cassonetto provoca 29 feriti nel cuore di Manhattan

Nelle vicinanze trovato un secondo ordigno. Secondo il sindaco della metropoli De Blasio non ci sarebbe nessun legame col terrorismo.

Ieri sera alle 20.30 una forte esplosione a Chelsea, un quartiere importante nel cuore di Manhattan, ha provocato il ferimento di 29 feriti. Come diffuso dai media sarebbe stato un ordigno piazzato all’interno di un cassonetto della spazzatura a detonare e a gettare nel panico centinaia di persone in fuga da una delle zone più eleganti della movida della Grande Mela. Non molto lontano dal luogo dell’accadimento è stato trovato un secondo ordigno dalla polizia. Per ora i responsabili non sono stati ancora trovati. In ogni caso per il governatore di New York, Andrew Cuomo al momento non ci sarebbe ancora alcuna prova per affermare che ci sia una connessione tra l’esplosione ed il terrorismo internazionale. Dello stesso avviso è anche il sindaco della città De Blasio che esclude un collegamento con il terrorismo. In attesa di avere notizie più chiare su quanto è avvenuto, Donald Trump, candidato repubblicano alle elezioni presidenziali americane, prende posizione su quanto si è verificato a Manhattan, auspicando una maggiore durezza. Hillary Clinton invece è più cauta e intende attendere l’esito delle indagini prima di giudicare l’accaduto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *