Cultura & Società Ultime Notizie

Merano. “Dignità e diritti umani” alla ACCADEMIA DI STUDI ITALO-TEDESCHI

13 Settembre 2016

author:

Merano. “Dignità e diritti umani” alla ACCADEMIA DI STUDI ITALO-TEDESCHI

Piattaforma universitaria annunciata da Kuno Tarfusser, presidente della Accademia meraneseIl giudice internazionale Kuno Tarfusser, presidente della Accademia di Studi Italo-Tedeschi, presenti il sindaco di Merano Resch e il rettore della Lub Walter Lorenz, ha annunciato ieri l’intenzione di trasformare l’Accademia in una piattaforma interregionale per lo studio della dignità e dei diritti unmani. “Sin dal mio insediamento alla presidenza della Accademia di Studi Italo-tedeschi – ha detto Tarfusser – ho pensato che fosse necessario trasformare questa istituzione, ritrovo di ricercatori dediti a discussioni scientifiche, in un gioiello per Merano”. Un laboratorio di pensiero, gli ha dato man forte il Sindaco, che ben si addice ad una città di antica tradizione liberale, dove metà della popolazione è di lingua tedesca e l’altra metà di lingua italiana. La sensibilità interculturale della città è una chance di cui la cittadinanza è consapevole, ha concluso il sindaco. Tarfusser ha poi aggiunto che il periodo storico che stiamo attraversando denso di problemi quali i diritti umani, la libertà di pensiero, le problematiche complesse legate alle migrazioni, ci è parso l’interessante contesto sul quale elaborare un progetto accademico.

Walter Lorenz ha poi sottolineato l’attualità del tema della dignità umana e dei diritti umani e la loro importanza nell’ambito del lavoro scientifico. Per questo motivo l’Università di Bolzano partecipa convintamente allo sviluppo di questa piattaforma in collaborazione con l’Euregio, le Università di Innsbruck e di Trento.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *