Cultura e società Ultime Notizie

Merano. Al Pavillon des Fleurs gli uomini e donne dipinti del Rabarama Skin Art Festival

17 Settembre 2016

author:

Merano. Al Pavillon des Fleurs gli uomini e donne dipinti del Rabarama Skin Art Festival

La finale del primo festival di body painting d’arte (Skinart) si terrà a Merano il 1 Ottobre 2016 (Kurhaus, Pavillon des Fleurs) e porterà i venti body painter selezionati in tutta Italia a creare le loro opere sui nudi corpi di modelle e modelli nella città simbolo della cura del corpo e della bellezza.

La giuria di eccezione, con la presenza del Vice Sindaco Andrea Rossi e dell’artista di fama internazionale Rabarama, eleggerà vincitori gli artisti e modelli che più stupiranno per il fascino, originalità e emozione scaturita dai loro lavori e dalle loro performance.

Infatti, dopo il pomeriggio dedicato alla pittura dei corpi (atelier visitabili dal pubblico a partire dalle ore 15.00), alle 20.30 vi sarà il clou dell’evento, al Pavillon des Fleurs, con le performance sul palco delle modelle e modelli dipinti, con musica e luci suggestive.

Inoltre prima della premiazione, vi sarà uno spettacolo di danza e body paint d’arte curato da Maurizio Fruzzetti, che incanterà la platea con le sue ballerine-modelle dipinte.

Il tema ispiratore della finale è “La Rinascita”, così introdotto da Rabarama: “L’essere umano nasce e cresce in un contesto in cui sono le influenze esterne a determinare per un certo periodo di tempo ciò che siamo ed anche se non ce ne rendiamo conto, dentro di noi sappiamo dell’esistenza di un essere diverso da quello che mostriamo ogni giorno al mondo. Solo dopo aver assunto consapevolezza di questo, attraverso la catarsi, e cioè la purificazione del nostro animo, possiamo rinascere a nuova vita, mostrando quello che in realtà è sempre stato dentro di noi” e le opere finali verranno valutate come un unicum di pittura corporale e performance, in base alla loro presenza estetica e alle emozioni che sapranno trasmettere: un modello di giudizio che per la prima volta viene utilizzato in questo ambito, proprio per stimolare e premiare la maggiore espressività artistica dei lavori.

Il Rabarama Skin Art Festival è nato nel 2104 per volontà di Kryolan Italia e Rabarama, per portare una novità nell’approccio al body painting e dare vita ad una sua forma più artistica, definita Skinart e basata sull’omonimo Manifesto ( www.rabaramaskinartfestival.com/skin-art-manifesto ): “Il corpo è il tempio vivente dell’armonia, del Bello, della vitalità e certamente anche il luogo dello scontro con tutto ciò che vuole negare la sua importanza e la sua stessa esistenza. Il corpo, come luogo in cui la spinta creativa contemporanea può ritrovare quel primigenio rapporto con la bellezza che era proprio dell’arte più antica, ove l’armonia della Natura era vista come più alto modello e ispirazione”.

Rabarama Skin Art Festival, terza edizione: Sabato 1 Ottobre 2016, Kurhaus, Merano (BZ)

Ingresso del pubblico dalle ore 15.00 (Prezzo biglietto: € 5)

Performace e premiazioni: dalle ore 20.30

sito web ufficiale: www.rabaramaskinartfestival.com

In giuria: Rabarama, Andrea Rossi, Ennio Bettoni, Lucia Postacchini, Martin Miller

Prenotazioni, media, esigenze particolari: a.furlan@kryolan.it

La manifestazione è realzizzata con il patrocinio del Comune di Merano

da Kryolan Italia e Rabarama

Finale in collaborazione con Associazione Culturale “Idea”, Merano

I promotori ringraziano per il supporto: Marlene www.marlene.it; tutti i partner Italiani di Kryolan (www.kryolanitalia.com)

Media partner internazionale: Skin MarkZ Magazine (USA)

locandina-ed-2016-ok

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *