Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Uil-Sgk scuola, ecco il nuovo team 

27 Settembre 2016

author:

Bolzano. Uil-Sgk scuola, ecco il nuovo team 

Uil-Sgk scuola si presenta nella sua nuova forma di governance e traccia linee ed obiettivi a medio e lungo termine. Il periodo in corso rappresenta una vera e propria opportunità e si pone come prima battuta di riportare il sindacato al centro della vita del lavoratore scolastico.

La nuova dirigenza è costituita dal commissario Pietro di Fiore, i Subcommisari Tullio Campana ed Alessandro Salsotto ed i tre dirigenti operativi Maria Romeo, Maria Ventura e Marco Pugliese (resp. Relazioni con i media e portavoce). I temi sul piatto sono molteplici e vanno dal precariato al nuovo assetto provinciale della scuola, impegnata nella sfida linguistica in un territorio molto particolare come il nostro. Il nuovo corso si propone l’organizzazione, in parallelo alla normale attività sindacale, di forum dedicati agli aspetti che interessano il mondo della scuola, sia normativi e di vera e propria formazione al lavoro. La formazione prettamente lavorativa sarà al centro del progetto: la conoscenza delle norme che regolano la professione sono fondamentali per la costruzione di una specifica professionalità. Il mondo della scuola, in generale, sta attraversando un periodo burrascoso, la Uil Scuola di Bolzano si propone come punto di riferimento dei lavoratori del settore.

Das neue Team der UIL-SGK Schule Scuola stellt ihre kurz- und langfristigen Ziele vor. Die Arbeit der Lehrerinnen und Lehrer soll wieder im Mittelpunkt stehen.

Der Vorstand besteht aus dem Kommissär Pietro Difiore, den stellvertretenden Kommissären Tullio Campana und Alessandro Salsotto und den drei Bereichsleitern Maria Romeo (Sekundarstufe – italienisches Schulamt), Maria Ventura (Sekundarstufe – deutsches Schulamt) und Marco Pugliese (Primarbereich und Bereich: Medien). Was die Arbeit des Teams in diesem Schuljahr angeht, so sollen besonders die Verhandlungen bezüglich des neuen Arbeitsvertrages als auch die Neuerungen im Bereich der sprachlichen Herausforderungen der Schule in Südtirol behandelt werden. Weiters ist die Errichtung eines ein Forum zu den heißesten Schulthematiken vorgesehen.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *