Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Samantha in dolce attesa

7 Settembre 2016

author:

Bolzano. Samantha in dolce attesa

Il suo corpo leggermente arrotondato e il volto addolcito ne danno notizia.

Si è scoperto al Forum Ambrosetti a Cernobbio e ne scrive il settimanale Chi in edicola oggi della gravidanza di Samantha Cristoforetti, la prima astronauta italiana che ha trascorso nello spazio 200 giorni, record femminile tuttora imbattuto.

“Samantha, dal Trentino alle stelle” a cura del noto giornalista Luigi Sardi, è il bel libro recentemente pubblicato dalla Casa editrice Praxis di Bolzano. Nata a Milano nel 1977 ma originaria di Malé in Val di Sole in provincia di Trento, ha compiuto gli studi superiori in parte a Trento e all’Istituto delle Marcelline a Bolzano – laureandosi poi in ingegneria meccanica a Monaco. La sua carriera militare inizia a Pozzuoli nel 2001. Col grado di tenente viene inviata alla Scuola di volo Euro-Nato Joint Pilot Training, dove consegue il brevetto di pilota militare. Nel maggio 2009 Cristoforetti viene selezionata come astronauta dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) completando l’addestramento di base nell’anno successivo. Nel 2011, in qualità di Reserve Astronaut per ESA ha iniziato il suo addestramento ai sistemi della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), quello per le EVA, ovvero per le “passeggiate spaziali” e quello per le operazioni robotiche. Ma la missione che ha fatto entrare Samantha Cristoforetti nella storia è iniziata il 23 novembre 2014 con la navicella Soyuz nella quale ha compiuto la prima missione di una donna italiana nello spazio. L’11 giugno 2015 dopo 199 giorni e alcune ore, è rientrata sulla terra atterrando nella Stazione Spaziale Internazionale in Kazakistan.

A Cernobbio, l’elegantissima astronauta ha mostrato di essersi ora avviata verso una nuova esperienza di vita, quella della maternità. Samantha è molto riservata e chi parla della sua gravidanza sono gli innumerevoli social con auguri, commenti e consigli.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *