Politica Ultime Notizie

Bolzano. Piano rifiuti, stamane la Giunta decide se trattare con la Provincia

19 Settembre 2016

author:

Bolzano. Piano rifiuti, stamane la Giunta decide se trattare con la Provincia

Primo banco di prova della Giunta Caramaschi. Riuscirà a rimanere unita?

Questa mattina il sindaco Caramaschi chiederà agli Assessori il mandato di parlare con Theiner circa il progetto di importare dal Trentino rifiuti urbani da smaltire nell’inceneritore bolzanino. L’impianto serve tutti i 116 Comuni altoatesini e ha una capacità di trattamento di oltre 130mila tonnellate di rifiuti l’anno. Attualmente è utilizzato solo al 70 per cento delle sue potenzialità. In sostanza si tratta di decidere l’importazione da Trento di 20 mila tonnellate di rifiuti urbani e ottomila di fanghi.

Dopo il sopralluogo dell’intera Giunta dello scorso 1 settembre al termovalorizzatore, Caramaschi si era detto favorevole all’importazione di rifiuti da fuori provincia, e con lui si erano dichiarati pienamente d’accordo il vicesindaco Christoph Baur, gli assessori Luis Walcher, Sandro Repetto fino ad Angelo Gennaccaro, referente del ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti. Poiché il termovalorizzatore serve tutti i 116 Comuni, la modifica dell’apporto dei rifiuti comporta un adeguamento del piano provinciale complessivo, di qui la necessità di trattare con la giunta Kompatscher.

Il funzionamento a pieno regime del termovalorizzatore significherebbe disporre dell’utilizzo di energia per alimentare il teleriscaldamento, con un minore inquinamento in città, una limitazione dell’uso della caldaie a gasolio e dunque un decisivo miglioramento della qualità dell’aria.

Ma sul progetto complessivo ci sono perplessità da parte dei Verdi e degli architetti Pd. Ecco perché il dibattito di questa mattina è il primo vero banco di prova della compattezza della Giunta del capoluogo.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *