Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Grande festa per Tania, in duemila ad applaudirla

1 Settembre 2016

author:

Bolzano. Grande festa per Tania, in duemila ad applaudirla

Folla entusiasta, da Piazza Mazzini a Piazza Walther.

 

In carrozza trainata dai cavalli insieme al sindaco Renzo Caramaschi, l’Assessore allo Sport del Comune Angelo Gennaccaro, il papà/allenatore Giorgio la mamma Carmen, il comandante della Guardia di Finanza Col. Piller, il fidanzato Stefano Parolin, Tania Cagnotto ha attraversato la città applaudita da duemila cittadini. Un bagno di folla tanto inatteso, quanto mai gradito. Quella di oggi rimarrà per Tania Cagnotto, così lei stessa ha detto “una delle cose più belle che mi siano capitate nella vita, una giornata davvero indimenticabile”. Un’emozione per Tania, pari a quelle vissute alle Olimpiadi di Rio dove la più grande tuffatrice italiana di tutti i tempi ha concluso la sua straordinaria carriera conquistando la tanto agognata medaglia olimpica. Anzi di medaglie Tania ne ha vinte addirittura due, l’argento nel sincro con l’amica trentina Francesca Dallapè, e poi il bronzo.Tanta, tantissima gente è accorsa in piazza Mazzini, in corso Libertà e poi a ponte Talvera, in via Museo, in piazza delle Erbe, lungo i Portici fino in piazza Walther per salutare ed applaudire Tania Cagnotto. Ad accompagnare Tania anche tantissimi ragazzini delle associazioni sportive cittadine, in primis quelli della Bolzano Nuoto, la “sua” società sportiva. Tanti applausi, tanti sorrisi, tanti ringraziamenti ed anche il ricordo commosso di tutta la piazza per le popolazioni così duramente colpite dal terremoto nel centro Italia.La grande festa organizzata dal Comune di Bolzano in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno e gli sponsor che da sempre sostengono Tania, ha vissuto il suo momento principale in piazza Walther, tra premiazioni, ricordi, aneddoti, curiosità, gag, filmati commentati dal telecronista bolzanino Stefano Bizzotto. E poi una grande torta a forma di piscina olimpica con il trampolino e poi la musica della Homeless Band.

Bolzano ha voluto ringraziare così Tania Cagnotto. In piazza Walther tra le autorità anche il Commissario per la Provincia di Bolzano, Prefetto Elisabetta Margiacchi, l’Assessore provinciale allo Sport Martha Stocker e tutta la Giunta Comunale di Bolzano. Una festa ben riuscita e meritata questa per Tania Cagnotto, alla quale tutti hanno voluto formulare gli auguri più sinceri per i prossimi importanti impegni.

Nell’immediato futuro di Tania ci sarà il matrimonio con Stefano, che sarà celebrato all’isola d’Elba, e la sistemazione nella nuova abitazione bolzanina in Via Penegal. Olimpiadi non più, ma non è escluso un impegno nel mondo dello sport, a quale livello oggi ancora non è dato sapere.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *