Politica Ultime Notizie

Bolzano. Firmata convenzione per 330 alloggi per il ceto medio

27 Settembre 2016

author:

Bolzano. Firmata convenzione per 330 alloggi per il ceto medio

La convenzione consentirà di accelerare la procedura per la individuazione dell’area da destinare all’edilizia agevolata.

Il Sindaco Renzo Caramaschi per il Comune capoluogo e l’Assessore all’Edilizia Pubblica ed Abitativa per la Provincia di Bolzano Christian Tommasini hanno sottoscritto stamane la convenzione per l’individuazione accelerata di un’area per l’edilizia abitativa agevolata in via Cadorna a Bolzano da destinare alla realizzazione di alloggi  per il ceto medio. In questo modo i termini previsti dalla LP 13/1997 per la trasformazione della destinazione urbanistica delle aree sono ridotti della metà L’area di via Cadorna è adiacente agli impianti sportivi “Righi” e coprono una superficie di 4.135 mq. L’area interessata dalla convenzione, sarà soggetta al vincolo sociale di edilizia abitativa agevolata, qualora la trasformazione e la destinazione delle aree venga effettuata tramite la modifica del piano urbanistico comunale. Nel 2008 e nel 2010 la Provincia aveva approvato un programma di realizzazione di 1.000 alloggi popolari sul territorio provinciale  da assegnare in locazione o in vendita per il ceto medio, di cui circa 330 a Bolzano. Il TAR aveva annullato per la stessa area, la variante urbanistica perche non era stata stipulata la Convenzione tra Comune e Provincia. Ora che la Convenzione è stata firmata sarà possibile ripartire celermente nel programma speciale deliberato dall’amministrazione provinciale per il ceto medio e quindi procedere alla trasformazione urbanistica dell’area di via Cadorna.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *