Cronaca Ultime Notizie

Trento. L’arcivescovo Tisi: “Non giocate a scaricabarile”

25 Agosto 2016

author:

Trento. L’arcivescovo Tisi: “Non giocate a scaricabarile”

Non si affrontano i problemi fuggendo

Non voglio dare lezioni a nessuno, né chiamare in causa altri all’infuori di me e della realtà ecclesiale, ma a chi ha una responsabilità pubblica dico che aprire le porte sulla realtà è un atto di rispetto“. Ad affermare ciò è l’arcivescovo di Trento Lauro Tisi in merito ai migranti. Il Monsignore invita a non “giocare a rimpiattino o allo scaricabarile. I problemi – afferma – non li si affronta scappando“. Parliamo di migranti, afferma l’alto prelato, ma abbiamo imparato che hanno un nome ed un cognome. Non si tratta di sigle o problemi, ma di volti e storie con i quali ci si confronta, continua l’arcivescovo che avverte di guardare anche al futuro, considerando che presto – dice in una intervista al Corriere del Trentino – dovremo confrontarci con tutti coloro che non hanno ottenuto lo status di rifugiato.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *