Esteri Ultime Notizie

Siria. Carri armati turchi e blindati in appoggio a 5.000 ribelli siriani e Els verso Jarabulus

24 Agosto 2016

author:

Siria. Carri armati turchi e blindati in appoggio a 5.000 ribelli siriani e Els verso Jarabulus

Sarebbero circa 5.000 i ribelli siriani che avanzano verso Jarabulus, città nel nord della Siria sotto il controllo dei jihadisti dell’Is. E’ quanto si legge sul sito web del giornale turco Hurriyet, dopo l’avvio dell’operazione militare turca.

Oltre ai ribelli dell’Esercito libero siriano, stando a quanto riportato, parteciperebbero all’offensiva combattenti islamisti ‘moderati’, compresi miliziani della Brigata Sultan Murad (affiliate all’Els) e di Faylaq al-Sham. La notizia di Hurriyet arriva dopo che stamani la Bbc riferiva di circa 1.500 ribelli siriani sostenuti dalla Turchia pronti a partecipare alle operazioni sul campo a Jarabulus. 

L’operazione militare turca in Siria sarà “breve”. Lo ha detto il vice premier turco Numan Kurtulmus, che ha parlato di “un’operazione breve e basata sui risultati” dopo che il ministro dell’Interno, Efkan Ala, ha affermato che “la Turchia concluderà in tempi brevi l’operazione per ripulire Jarabulus dalla presenza di elementi dell’Is”.SIRIA:

Caccia F-16 turchi sono entrati per la prima volta nello spazio aereo siriano da quando lo scorso novembre le Forze Armate turche hanno abbattuto un jet militare russo sul confine con la Siria. Lo riferisce Cnn Turk che cita sue fonti dopo l’avvio dell’operazione militare turca.

Sarebbero 20 i carri armati e circa venti i veicoli blindati partiti dalla Turchia che avanzano verso Jarabulus, in territorio siriano, dopo aver attraversato il confine, nel quadro dell’operazione lanciata da Ankara e dai ribelli contro il sedicente Stato islamico (Is). E’ quanto scrive il quotidiano turco Hurriyet.

Fonte: http://www.tribunapoliticaweb.it/news-in-evidenza/2016/08/24/33220_siria-carri-armati-turchi-blidati-appoggio-5-000-ribelli-siriani-els-verso-jarabulus/?refresh_ce=

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *