Esteri Politica Ultime Notizie

Roma. Giulio Regeni, Il presidente al-Sisi sapeva tutto

30 Agosto 2016

author:

Roma. Giulio Regeni, Il presidente al-Sisi sapeva tutto

Questa l’ipotesi dell’ex ufficiale della Polizia egiziana

Nuovi particolari emergono dall’inchiesta della trasmissione di Rai3 “Presa diretta”.Omar Afifi, ex ufficiale della Polizia egiziana sostiene che “Regeni è stato arrestato e tortarato da poliziotti in borghese e da uomini dei servizi segreti perché sospettavano che fosse una spia straniera che svolgeva attività di spionaggio in Egitto”. Inoltre che il presidente al-Sisi, appena saputo della morte di Regeni, avrebbe suggerito che apparisse come un incidente stradale.

I magistrati italiani ed egiziani impegnati sul caso di Regeni, scomparso al Cairo il 25 gennaio e ritrovato morto sul ciglio della strada che porta ad Alessandria il 3 febbraio torneranno ad incontrarsi nei prossimi giorni. Su richiesta della procura italiana la nuova riunione è prevista per il l’8 e il 9 settembre. Questo è il primo incontro dopo quelli della scorsa primavera che avevano lasciato insoddisfatti gli inquirenti e il governo italiano per la scarsa collaborazione delle autorità egiziane.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *