Cultura & Società Ultime Notizie

Merano. Martedìsera 2016, settimo appuntamento il 9 agosto all’insegna dello slogan “A tutta birra”

5 Agosto 2016

author:

Merano. Martedìsera 2016, settimo appuntamento il 9 agosto all’insegna dello slogan “A tutta birra”

Un tour nella tradizione sudtirolese fra la bionda luppolata, gastronomia, musica dal vivo ed esibizioni

Centro città – dalle ore 20.00 alle 23.00

Il territorio dell’Alto Adige in diverse sfaccettature è il motivo ispiratore del settimo Martedìsera meranese in scena in centro città il 9 agosto dalle 20.00 alle 23.00. L’appuntamento si concentra in particolare sulla gastronomia e le sue eccellenze, fra sapori alpini e specialità tradizionali, molte delle quali in vendita presso gli stand organizzati per l’occasione. Dagli “Strauben” ai formaggi, ma anche frutti (tra i quali le fragole della val Martello e le albicocche) e vino, pane, miele e anche gelati.

A rendere onore allo slogan della serata, “A tutta birra”, saranno due modelli di Ape, il classico veicolo a tre ruote che, posizionati in corso Libertà superiore presso il bar Piccolo e in via Cassa di Risparmio, presenteranno la Forst 1857. Inoltre, presso il ristorante Forsterbräu (corso Libertà 90) verrà allestito uno stand che proporrà, in aggiunta a canederli di albicocca, al tris di canederli e agli hamburger, un’altra specialità di Birra Forst, la Felsenkellerbier. La stessa potrà essere gustata anche al Wunderbar, sempre sul Corso superiore. Altri tipologie prodotte da Birra Forst si potranno trovare in via Cassa di Risparmio.

Sapori sudtirolesi verranno proposti dal ristorante Saxifraga in uno stand sulla Passeggiata Lungo Passirio: “Paarl” della Venosta – il tipico pane di segale – imbottito con speck e formaggio, ma anche panini con il würstel “Meraner”.

Il programma musicale si articola in sette palcoscenici e si inquadra anch’esso, in vario modo, nella cornice sudtirolese. Questi i protagonisti e i luoghi: in corso Libertà nel tratto inferiore The Giggers, al bar Liszt gli Settle Back, nel tratto superiore gli Olm Gas; sul Lungo Passirio presso ponte della Posta Ilona Stryova e sulla terrazza del Kurhaus gli Originellen Psairer Buam; in via Cassa di Risparmio suonano i 4Kryner, lungo i Portici superiori presso il Römerkeller il gruppo Cose di Famiglia.

Ma non è finita qui, perché vi saranno anche esibizioni musicali itineranti ad opera della banda musicale di Maia Bassa. A partire dalle 20 la formazione, partendo da ponte Teatro, si sposterà in vari punti del centro: Promenade presso hotel Aurora e gelateria Bruno, ristorante Saxifraga e Giardino, quindi virata su corso Libertà con performance davanti al ristorante Sigmund, al bar Piccolo, alla Forsterbräu e al Coffe Art-Imperial, poi via Cassa di Risparmio e di nuovo corso Libertà fra bistro Liszt e Milchbar e presso hotel Europa-bar Platzl. Fermata conclusiva all’hotel Aurora sul Lungo Passirio.

Il cuore cittadino ospiterà infine diverse esibizioni di danza tipica del gruppo SchuhplattlerAlmrauschgitschen, secondo il seguente programma:

  • ore 20.30 sulla Passeggiata Lungo Passirio presso hotel Aurora/gelateria Bruno;
  • ore 21.00 sulla Passeggiata Lungo Passirio presso la passerella delle Terme;
  • ore 21.30 sulla Passeggiata Lungo Passirio presso il ristorante Giardino;
  • ore 22.00 in corso Libertà presso il ristorante Sigmund;
  • ore 22.30 in via Cassa di Risparmio;
  • ore 22.50 in corso Libertà presso il Milchbar

Nell’ambito delle giornate dei Martesera, il Palais Mamming Museum in piazza Duomo e il Castello Principesco alle spalle del palazzo municipale osservano orari speciali: al mattino ore 10.30-13.00 e la sera ore 18.00-22.00 (chiusura pomeridiana).

Al Palais Mamming Museum, oltre alle collezioni del museo civico di Merano, a disposizione dei visitatori c’è la mostra speciale “Iceberg – Il museo svelato”: curata da Conny Cossa, offre uno sguardo insolito dietro le quinte del museo e del suo patrimonio che custodisce oltre 100.000 oggetti.

Costruito nel 15° secolo, Castello Principesco conserva invece diverse collezioni storiche offrendo uno spaccato della realtà del basso Medioevo.

Ulteriori informazioni: Azienda di Soggiorno di Merano, tel. 0473 272000

info@merano.euwww.merano.eu

Foto: by Alex Filz

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *