Cronaca Ultime Notizie

Intensi controlli dei Carabinieri durante il fine settimana di Ferragosto in Alto Adige, sei coltelli sequestrati

16 Agosto 2016

author:

Intensi controlli dei Carabinieri durante il fine settimana di Ferragosto in Alto Adige, sei coltelli sequestrati

1.200 richieste d’intervento tra sabato e lunedì, arrestato un latitante

Il fine settimana di Ferragosto è stato molto intenso per i Carabinieri altoatesini. Tra sabato e lunedì sono arrivate 1.200 richieste di intervento nelle varie caserme presenti in Sudtirolo. I Carabinieri hanno sorvegliato strade, i passi dolomitici, i parchi, nonché le aree di sosta e le abitazioni. 1.326 persone sono state identificate, 1.044 auto e motociclette sono state fermate e controllate. 101 sanzioni sono state elevate, di cui 17 per l’eccessiva velocità e 7 per l’elevato tasso alcolico. In particolare è stato individuato dai Carabinieri della Stazione di Caldaro un uomo di 41 anni della zona che risultava latitante. Gli uomini delle forze dell’ordine lo hanno arrestato per via di una condanna legata a reati contro la persona e al patrimonio. A Bolzano i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato un cittadino del Marocco di 37 anni per il possesso di due coltelli serramanico, una donna italiana di 40 anni con altri due coltelli ed un cittadino rumeno di 42 anni perché colto in zona industriale con una grossa tenaglia. Sempre a Bolzano nei pressi della stazione ferroviaria un cittadino tunisino è stato denunciato per porto abusivo d’armi e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, poiché trovato in possesso di un coltello e di 4 grammi di eroina. In Val Venosta, invece, un uomo di Laces è stato fermato dagli uomini del Nucleo radiomobile di Silandro con un serramanico lungo 20 centimetri.

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *