Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Molti stranieri non pagano le multe per le infrazioni stradali.

22 Agosto 2016

author:

Bolzano. Molti stranieri non pagano le multe per le infrazioni stradali.

Il 40 per cento non paga le multe ricevute e la Polizia municipale ha le mani legate

Secondo i dati relativi al 2015 le sanzioni comminate dai vigili urbani agli stranieri nel territorio comunale di Bolzano sono state 7.778 su un totale di 84.800. Di questo numero fanno parte anche quelle elevate ad automobilisti altaoatesini che hanno comperato e immatricolato la macchina in Germania.

Il 40 per cento non versa quanto dovuta. La legge non agevola gli agenti della municipale per quanto riguarda la riscossione. Mentre nei confronti degli automobilisti italiani è possibile procedere alla riscossione per mezzo di Equitalia in caso di mancato pagamento, ciò non è possibile nei confronti degli stranieri. La riscossione è possibile soltanto nel caso in cui l’infrazione venga contestata “de visu” al sanzionato, il quale ha diritto di presentare ricorso. Consapevoli di ciò, e anche del fatto che la maggior parte degli stranieri che vengono multati  sono coloro che infrangono la Zona a Traffico Limitato – ZTL – , attiva nel centro cittadino, spesso i vigili urbani organizzano azioni dio controllo in centro città, in modo da bloccare sul fatto i contravventori. E’ così possibile procedere all’identità del trasgressore e quindi all’esazione immediata dell’infrazione. Questo è possibile anche se il sanzionato manifesta l’intenzione di presentare ricorso. In questo caso l’importo viene riscosso a titolo cauzionale e restituito nel caso di vittoria del ricorrente

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *