Sport Ultime Notizie

Un centro d’oro per il Bolzano, ecco Travis Oleksuk

29 Luglio 2016

author:

Un centro d’oro per il Bolzano, ecco Travis Oleksuk

Dopo l’approdo di Vallerand, annunciato ieri, un altro canadese sbarca a Bolzano. Travis Oleksuk, 27enne in arrivo direttamente dalla AHL, si candida al ruolo di centro della prima linea biancorossa.

Attaccante “two-way”, Oleksuk ha iniziato la sua carriera in Midget e poi in USHL, trascorrendo poi quattro anni in NCAA con la University of Minnesota-Duluth e vincendo un campionato. Qui, in 134 partite, ha messo a segno 115 punti, conquistandosi un posto in AHL tra le fila dei Worcester Sharks, farm team della franchigia NHL di San Jose. Dopo tre stagioni condite da 81 punti, di cui 40 nel 2013-14, Oleksuk è andato poi a rinforzare l’anno scorso gli Hartford Wolf Pack, farm team dei New York Rangers, con i quali ha messo a segno 22 punti in 67 partite.

Dotato di uno spiccato senso della posizione e di un innato istinto offensivo, il canadese è un top player e un professionista modello, con una forte personalità anche all’interno dello spogliatoio. “Locker-room” in cui ritroverà Brodie Reid, compagno di squadra ai tempi di Worcester, così come Dan DaSilva che incontrerà invece come avversario a Linz.

Cosa mi aspetto? Di vincere il campionato: credo che sia l’obiettivo con il quale iniziare ogni stagione”, le prime parole di Oleksuk in biancorosso trasudano voglia di vincere. “Non conosco molto l’hockey europeo, ma ho saputo che Bolzano è una città splendida, con tifosi fantastici che amano questo sport e la squadra. Sarà un’esperienza tutta nuova, non sono mai stato né in Europa né in Italia, ma ho sempre desiderato giocare oltreoceano e sono felicissimo di arrivare a Bolzano. Ai fans dico che non vedo l’ora di essere lì, incontrarli e giocare di fronte a loro. Sono pronto a vivere con mano tutte le cose fantastiche che ho sentito su Bolzano”.

Ulteriori informazioni su Travis Oleksuk: http://www.eliteprospects.com/player.php?player=18760

Luca Tommasini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *