Cultura e società Ultime Notizie

Merano. Tante delizie per il palato in corso Liberà

22 Luglio 2016

author:

Merano. Tante delizie per il palato in corso Liberà

Martedìsera 2016, quinto appuntamento il 26 luglio all’insegna dello “street food”

Centro città – dalle ore 20.00 alle 23.00

Specialità da cogliere al volo, preparate in pochi attimi e da gustare all’aria aperta direttamente presso gli stand oppure i commercianti ambulanti: è lo “street food”, tendenza culinaria globale la cui popolarità sta crescendo anche in Europa.

Nel corso del quinto Martesera, il 26 luglio, diversi bar e bistro allestiranno delle postazioni dove trovare saporiti snack e pietanze di vario genere: la scelta va dal “Bull-sandwich” con roastbeef all’hamburger con avocado, formaggio cheddar e confit di cipolle, fino a diverse varianti di canederli. Nelle vicinanze dell’Azienda di Soggiorno in corso Libertà, stazionerà il furgone di delizie “street food gourmet” di Erica Petroni con un ampio ventaglio di specialità.

La serata prevede altresì due spettacoli della compagnia artistica “Bubble on Circus”, magia sotto forma di bolle di sapone: gli show si terranno alle 20.45 e alle 21.45 sulla Passeggiata Lungo Passirio davanti alla gelateria Bruno e all’hotel Aurora.

Il programma musicale si articola in sette palcoscenici. Questi i protagonisti e i luoghi: in corso Libertà nel tratto inferiore The Clutch, al bar Liszt il Blue Orange Acoustic Trio, nel tratto superiore i Rebus; sul Lungo Passirio presso ponte della Posta i Cinnamon Rolls e sulla terrazza del Kurhaus la Santoni Family; in via Cassa di Risparmio suona il gruppo Cose di Famiglia; lungo i Portici superiori presso il Römerkeller l’Alex Grinzato Duo.

Come in tutti i Martesera, il Palais Mamming Museum in piazza Duomo osserverà apertura serale straordinaria dalle 18 alle 22 (chiusura pomeridiana): oltre alle collezioni del museo civico di Merano, a disposizione dei visitatori c’è la mostra speciale “Iceberg – Il museo svelato”: curata da Conny Cossa, offre uno sguardo insolito dietro le quinte del museo e del suo patrimonio che custodisce oltre 100.000 oggetti.

Ulteriori informazioni: Azienda di Soggiorno di Merano, tel. 0473 272000

info@merano.euwww.merano.eu

One Comment
  1. Daniela Mautone

    Finalmente qualcosa di internazionale anche a merano

Leave a comment

Rispondi a Daniela Mautone Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *