Politica Ultime Notizie

Bolzano. Marco Galateo espulso della Lega, difeso da Biancofiore

21 Luglio 2016

author:

Bolzano. Marco Galateo espulso della Lega, difeso da Biancofiore

Galateo contrattacca e ricorre…se l’invidia fosse febbre 

È notizia di ieri l’espulsione del consigliere comunale di Bolzano Marco Galateo, della Lega,  suo partito di appartenenza. Il provvedimento, giunto per posta, con lettera raccomandata datata 13 luglio è firmato dal commissario regionale Maurizio Fugatti che con queste parole motiva la decisione nei confronti di Galateo: “Sia nel corso della campagna elettorale che successivamente non ha rispettato le indicazioni impartite”. In un primo momento era parso che la goccia che aveva fatto traboccare il vaso nei confronti del bolzanino Fugatti fosse stata una foto Michaela Biancofiore e Giorgio Holzmann, ma successivamente questa ipotesi è stata smentita.

L’interessato nega assolutamente di aver agito in maniera scorretta o contro le direttive del commissario regionale Fugatti, e passa al contrattacco. Ha fatto infatti ricorso al Comitato Giustizia e Garanzia della Lega Nord, che ha tempo 60 giorni per decidere se convalidare la decisione o respingerla.

Fugatti si scaglia contro il consigliere più votato della Lega“, dichiara Michaela Biancofiore che, pur essendo di Forza Italia, prende le sue difese e attribuisce a motivi di invidia l’attacco a Galateo del trentino Fugatti. Avrebbe preso troppi voti alla scorse elezioni comunali  per essersi fatto una campagna elettorale “troppo individualista” .

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *