Cronaca Ultime Notizie

BOLZANO. DECESSO SOSPETTO AL SAN MAURIZIO

1 Luglio 2016

author:

BOLZANO. DECESSO SOSPETTO AL SAN MAURIZIO

SEI MEDICI INDAGATI DALLA PROCURA
È stato fissato per oggi l’esame autoptico sul corpo di una donna morta lunedì sera – 27 giugno – all’ospedale di Bolzano. A disporlo è stato il pubblico ministero Danatella Marchesini che intende chiarire le cause della morte di una donna di 78 anni. Il fascicolo dell’indagine aperto dalla magistratura riguarda l’ipotesi di reato di omicidio colposo. I familiari della donna deceduta si sono rivolti in Procura, rappresentati dal loro legale, esponendo la ricostruzione dei fatti.
Dopo il ricovero in pronto soccorso la donna era stata trattenuta in ematologia per sospetta leucemia una decina di giorni, quando improvvisamente le sue condizioni si sarebbero aggravate al punto di dovere essere spostata in rianimazione. Poco tempo dopo è deceduta. I familiari contestano il fatto che se diagnosticata per tempo la leucemia è malattia curabile e, pur con tutte le cautele richieste dal caso, vogliono accertare se esistano responsabilità mediche nel decesso. L’inchiesta è alle prime battute e l’iscrizione dei medici sul registro degli indagati è avvenuta a titolo formale a garanzia dei diritti di difesa. In questo modo i sanitari coinvolti, nei confronti dei quali allo stato attuale non è possibile ipotizzare alcun tipo di responsabilità, per il decesso della paziente, avranno la possibilità di nominare un proprio avvocate ed eventualmente anche un consulente che possa presenziare allo svolgimento dell’esame autoptico.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *