Politica Ultime Notizie

Elezioni comunali, appello al voto del presidente Kompatscher

5 Maggio 2016

author:

Elezioni comunali, appello al voto del presidente Kompatscher

Si torna alle urne a Bolzano, Sluderno, Villabassa e Campo di Trens. Kompatscher ricorda l’importanza di esercitare un fondamentale diritto democratico.

Domenica 8 maggio, i cittadini di Bolzano, Sluderno, Villabassa e Campo di Trens saranno chiamati alle urne per eleggere il sindaco e rinnovare il Consiglio comunale, e il presidente della Provincia Arno Kompatscher lancia il proprio appello al voto. “Si tratta di un diritto fondamentale – sottolinea il Landeshauptmann – chi non lo esercita rinuncia ad uno strumento democratico che tante persone possono solo sognare. Non solo: si tratta di decidere chi in futuro avrà il potere decisionale nel proprio comune di residenza, una scelta che non può essere lasciata agli altri”.

A tal proposito, lo stesso Arno Kompatscher fa riferimento alla personale e importante esperienza accumulata durante gli anni trascorsi come amministratore comunale. “I compiti e le possibilità di incidere sono molteplici – spiega Kompatscher – penso ad esempio al sociale, all’ambiente, all’urbanistica, al fisco e all’edilizia. Non vi è altro posto in cui il contatto tra politica e cittadini sia così diretto come all’interno dei Comuni, dato che le decisioni prese in Municipio hanno effetti concreti e ben visibili sulla vita di tutti i giorni”.

Secondo il presidente della Provincia, “più persone si recano alle urne, più legittimata sarà l’azione di chi verrà eletto. In maniera particolare in quei comuni dove si sono registrati problemi di governabilità. Auguro ai cittadini di Bolzano, Sluderno, Villabassa e Campo di Trens di ritrovare una struttura di governo formata da persone elette direttamente dalla popolazione, e per questo rinnovo il mio appello: andate a votare, ed esprimete le vostre preferenze per i candidati che ritenete più adeguati ad operare per il bene comune”.

Foto: Ufficio stampa Provincia/ohn

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *