Cultura & Società Ultime Notizie

SAD. La cooperazione transfrontaliera sarà ancora più forte

9 Aprile 2016

author:

SAD. La cooperazione transfrontaliera sarà ancora più forte

In foto: Ingomar Gatterer (CEO e azionista di maggioranza di SAD Spa), Rüdiger Grube (presidente di Deutsche Bahn AG), Christoph Perathoner (presidente di SAD Spa)

SAD. La cooperazione transfrontaliera sarà ancora più forte

Si sono recentemente incontrati a Berlino i responsabili della SAD Trasporto Locale Spa e i vertici della Deutsche Bahn (DB), le ferrovie di Stato tedesche. Negli ultimi anni SAD ha allacciato ottime relazioni con la DB, che a sua volta ha rafforzato la propria presenza sul territorio italiano. A differenza del passato, in cui la SAD si è vista come un’azienda prevalentemente orientata sul trasporto locale italiano, adesso i nuovi vertici Ingomar Gatterer (CEO) e Christoph Perathoner (presidente) vogliono imprimere un cambio di rotta a quest’azienda in fase di crescita. “Nei prossimi anni – dicono all’unisono Gatterer e Perathoner – ci rivolgeremo in maniera molto più decisa verso il Nord. E la Deutsche Bahn sarà un nostro partner strategico”.

Nel corso della trasferta berlinese i vertici della SAD hanno avuto modo di incontrare, tra gli altri, anche il presidente delle ferrovie tedesche Rüdiger Grube, con il quale si è istaurato un ottimo rapporto e con il è già stato stabilito di rincontrarsi. Tutti i colloqui sono stati caratterizzati dalla volontà di consolidare la nuova strategia aziendale: “Da aziende importanti come la Deutsche Bahn abbiamo tanto da imparare. In passato abbiamo già collaborato in maniera soddisfacente con la DB, adesso però vogliamo instaurare una nuova forma di cooperazione che ci permetta di apportare la nostra esperienza di azienda operante nel trasporto locale in una regione di confine”, spiega l’azionista di maggioranza e amministratore delegato di SAD, Ingomar Gatterer.

Nuovi impulsi al trasporto locale in Alto Adige

“La Deutsche Bahn è all’avanguardia in campo europeo e noi vogliamo prendere spunto dalle aziende di successo. Ecco perché puntiamo a una cooperazione duratura con la DB ma anche con le ferrovie austriache ÖBB: tutte sinergie che avranno ricadute positive anche sugli utenti del trasporto locale altoatesino. Dopo essere stata un importante partner tecnologico nell’introduzione dell’Alto Adige Pass, SAD continuerà a sviluppare soluzioni innovative per la nostra provincia ma al contempo lavorerà a progetti transfrontalieri con i partner d’Oltrebrennero”, fa sapere Ingomar Gatterer.

Durante il soggiorno a Berlino i dirigenti SAD hanno anche partecipato alla cerimonia ufficiale di congedo di Ingulf Leuschel, “Konzernbevollmächtigter” storico di Deutsche Bahn. Nell’occasione il presidente SAD Christoph Perathoner ha avuto il grande onore di rivolgere un saluto ai 300 importanti invitati, tra i quali figuravano alti esponenti governativi e i massimi vertici del settore tedesco dei trasporti.

Chi è SAD Trasporto Locale Spa

SAD Spa è la più grande azienda di trasporto pubblico locale in Alto Adige. SAD Spa copre i servizi di trasporto extraurbano su bus, trasporto ferroviario locale, trasporti urbani tramite Citybus e collegamenti funiviari pubblici. Può contare su 2.600 tra stazioni ferroviarie e fermate di autobus, serve il 75% dei comuni dell’Alto Adige e oltre l’86% della popolazione altoatesina. Forte di oltre 600 dipendenti, la SAD è un’azienda all’avanguardia a livello internazionale per le innovative soluzioni sviluppate nel campo dell’automazione e della trasmissione dati.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com