Cultura & Società Ultime Notizie

Laives Trail, 160 “ironmen” ai nastri di partenza

21 Aprile 2016

author:

Laives Trail, 160 “ironmen” ai nastri di partenza

Laives Trail, 160 “ironmen” ai nastri di partenza

Sudore e fatica di corsa, tra panorami mozzafiato per decine e decine di chilometri. E’ la sfida che affronteranno sabato 23 aprile i 160 iscritti alla prima edizione del Laives Trail, due gare di corsa a piedi in mezzo alla natura in una sola tappa con partenza e arrivo a Laives. Le corse si terranno prevalentemente su strade forestali e sentieri tra Laives, Nova Ponente, Pietralba, Aldino e Monte San Pietro. Ad organizzare l’evento l’ASD Laives Runners in collaborazione con l’Associazione Turistica e l’assistenza della Croce Rossa e dei vigili del fuoco.

“Due i percorsi – spiega il presidente dell’associazione Fabio Brugnara – il primo è di 21 chilometri, con un dislivello di 1600 metri. Il secondo, più duro, è di 52 chilometri con un dislivello di 2850 metri. Gli atleti iscritti provengono da tutto il nord Italia, Svizzera, Austria e Germania. Si parte alle 8 al tendone Pfarrheim, il regolamento prevede che tutti i corridori avranno uno zainetto con telo termico, cellulare, acqua e cibo”.

“Un altro evento importante per il comune di Laives che si candida sempre di più a diventare la città dello sport”, commenta l’assessore competente Giuliano Vettorato.

“I 160 atleti iscritti alla prima edizione rappresentano un ottimo risultato – ha sottolineato il vicesindaco Giovanni Seppi – il nostro territorio si adatta perfettamente a una gara di questo tipo. Lo stesso vale per i comuni limitrofi che hanno accettato con entusiasmo di partecipare alla manifestazione”.

“Si tratta di un’occasione di grande interesse per Laives, anche in termini turistici – ha aggiunto il sindaco Christian Bianchi – Sono convinto che in futuro, attraverso questa gara, la nostra città diverrà un punto di riferimento per gli appassionati di corsa su sentiero”.

In attesa del ritorno degli ironmen, tifosi e familiari potranno gustare gratuitamente i vini della cantina H. Lentsch di Bronzolo presso il tendone Pfarrheim dove per tutto il giorno verranno serviti cibo e bevande. Le premiazioni sono previste alle 16.30. Ci sarà inoltre un servizio di navetta per la zona sportiva Galizia dove gli atleti potranno fare la doccia.

Tutte le informazioni e i percorsi su www.leiferstrail.it

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *