Cultura & Società Ultime Notizie

FESTIVAL DELLE RESISTENZE, SABATO 23 ALLE ORE 18

19 Aprile 2016

author:

FESTIVAL DELLE RESISTENZE, SABATO 23 ALLE ORE 18

Foto: Silva Rotelli

“GLI INCREDIBILI”, IL FOTO-SCRIGNO DI SILVA ROTELLI E IL CONCERTO DEL CANTAUTORE TRENTINO ANANSI

 “Incredibile è chi rende credibile la vita”. “Gli incredibili sono le persone che nella loro quotidianità si assumono responsabilità, dolore, gioia, sono gli uomini della strada”: sono solo alcune testimonianze tratte da “Gli Incredibili”, progetto di Silva Rotelli/coop Piano B che verrà presentato sabato 23 aprile alle 18 nel tendone di piazza Matteotti nella prima giornata del Festival delle Resistenze contemporanee 2016. A Bolzano il cantautore trentino Anansi proporrà un concerto con un brano inedito composto per l’occasione.

Alla domanda: “cos’è per te la creatività?”, il progetto “Gli Incredibili” ideato da Silva Rotellicooperativa Piano B per il Festival delle Resistenze Contemporanee 2016, ha permesso di dare voce a persone che sono riuscite a realizzare il sogno di un lavoro innovativo. Un racconto di straordinarie esperienze quotidiane, uno spaccato di vite reali che rappresenta il coraggio di affrontare sfide e desideri. Il progetto raccoglie le testimonianze degli aderenti alle associazioni di Rete Economia-Wirtschaftsnetz: persone che hanno combattuto con coraggio per realizzare un sogno, raccogliendo la sfida di trasformare la propria passione nell’attività lavorativa che desideravano. Il racconto di queste esperienze ha portato alla realizzazione di un foto-scrigno e alla creazione di un brano inedito composto dal cantautore trentino Anansi, che sarà presentato in anteprima assoluta nell’ambito di un breve concerto che seguirà la presentazione del foto-scrigno.

Il progetto nasce dalla volontà della Piattaforma delle Resistenze contemporanee e delle organizzazioni provinciali di settore aderenti a Rete Economia-Wirtschaftsnetz (Confcooperative Bolzano, Confesercenti Bolzano, Legacoopbund e CNA-Confederazione Nazionale Artigianato Bolzano) di dare vita ad un percorso culturale condiviso che metta in luce attraverso le esperienze dei loro soci, amplificate dalla forza di azione sociale dell’arte fotografica, il valore delle loro attività all’interno del tessuto sociale dell’Alto Adige.

Per ricordare la recente scomparsa di Carlo Zanella chiuderà l’evento un breve reading, dalla viva voce dei figli, di alcuni brani tratti dal suo libro “Con il fuoco nel cuore”, sul periodo dell’occupazione nazista e della liberazione a Trento con poesie e sonetti da lui composti.

Chi è Silva Rotelli

Silva Rotelli, laureata in psicologia e diplomata all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano, ha curato concept, copertine e booklet per vari musicisti italiani e stranieri. Le sue foto promozionali e di concerti (Pearl Jam, R.E.M., Nick Cave, Depeche Mode, The Cure) hanno trovato spazio in numerose riviste musicali. Ha lavorato come fotografa ufficiale per diversi eventi musicali tra i quali Neverland, Rockisland, Upload, Voci per la libertà/Amnesty International Italia. In Italia e all’estero conduce laboratori di fotografia come mezzo terapeutico, di auto orientamento ed espressione di sé per adolescenti, per adulti e famiglie e come mezzo di relazione tra genitori e figli. Con Voci per la libertà/Amnesty International Italia sta realizzando un progetto di fotografia e riflessione su musica e diritti umani, che coinvolge importanti musicisti italiani.

Chi è Anansi

Stefano Bannò alias Anansi nasce a Trento nel 1989 da genitori siciliani. A 13 anni comincia a cimentarsi nella composizione di pezzi originali e due anni dopo fonda i Buffalo Soldiers. Nel 2006 si trasferisce in Irlanda, suona in un pub ogni lunedì sera e poi gira Londra, Dublino, Galway e Kilkenny viaggiando sempre con zaino e chitarra. Il suo pseudonimo Anansi è legato alla mitologia afro-caraibica. La sua prima incisione ufficiale è il singolo “Love me or leave me alone”, pubblicato nel 2008 con l’etichetta indipendente tedesca Big Belly Records. A giugno 2009 esce il suo primo album solista “Anansi” (Distar Records), cui faranno seguito Tornasole (2011, Atlantic/Warner Music) e Inshallah (2014, Fiabamusic).

Cos’è Rete Economia

Rete Economia-WirtschaftsNetz è il coordinamento nato a giugno 2013 per iniziativa di Cna-Shv, Confesercenti, Confcooperative e Legacoopbund, le quattro associazioni di categoria molto presenti nei centri urbani di fondovalle ma anche in diverse zone della provincia. Insieme, le quattro associazioni rappresentano 7.000 imprese e 16.000 addetti di svariati settori economici e del Terzo settore. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *