Cultura & Società Ultime Notizie

Il vescovo Muser visita i carcerati

23 Marzo 2016

author:

Il vescovo Muser visita i carcerati

Il vescovo Muser visita i carcerati

Oggi il vescovo Ivo Muser ha celebrato una Liturgia della Parola assieme a Robert Anhof, cappellano del carcere di Bolzano, per i detenuti, il personale, i volontari e i benefattori.

Il vescovo Ivo Muser ha invitato tutti a guardare con sincerità e umiltà nello specchio della propria vita. “Solo il pentimento, solo la capacità di ammettere le nostre colpe, soltanto se chiediamo perdono per quello che abbiamo fatto, possiamo ricevere misericordia e compassione”, ha espresso mons. Muser.

In riferimento alla S. Pasqua, la festa più grande e più importante, la festa della vita, del perdono e della misericordia, la festa della gioia e della speranza, mons. Muser ha detto: “Cari fratelli carcerati, credete nella possibilità del pentimento e della conversione! Credete in un Dio che non vi esclude, che non vi dimentica, che sta dalla vostra parte – nonostante tutti i tradimenti compiuti e subiti.”

Il vescovo, inoltre, ha augurato questa misericordia anche a chi lavora al carcere, ai volontari e a coloro che sono impegnati nelle diverse associazioni caritative. “Tentate sempre di salvaguardare la dignità di tutti coloro che sono messi nella vostra responsabilità.” Dopo la Celebrazione della Parola il vescovo e il cappellano del carcere Robert Anhof sono rimasti a lungo con i detenuti per poter dar spazio all’incontro personale e al dialogo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *