Cronaca Ultime Notizie

Sei morti e diversi feriti per via di una valanga sul Monte Nevoso in Valle Aurina

12 Marzo 2016

author:

Sei morti e diversi feriti per via di una valanga sul Monte Nevoso in Valle Aurina

Sei morti e diversi feriti per via di una valanga sul Monte Nevoso in Valle Aurina

Secondo prime fonti stampa una slavina si sarebbe staccata a 3.000 metri sulle Alpi Pusteresi travolgendo una comitiva di 10 persone che stava risalendo un canalone. Ancora sono in atto le operazioni di soccorso piuttosto difficili. Il Presidente del Consiglio Italiano Matteo Renzi è in continuo contatto con la protezione civile per conoscere gli sviluppi della tragedia.

Al momento le vittime recuperate sarebbero sei, ma il bilancio è provvisorio. Alcune persone sono state già riportate a valle senza aver riportato ferite. I mezzi di soccorso presenti sul luogo dell’accaduto sono numerosi, tra cui diversi elicotteri, gli uomini del soccorso alpino e gli specialisti dei vigili del fuoco con parecchi cani da valanga.

Secondo le prime ricostruzioni la valanga con un fronte di circa 300 metri per 600 di profondità si sarebbe staccata dal Monte Nevoso in Valle Aurina sulle Alpi Pusteresi coinvolgendo una comitiva di dieci persone che stava risalendo un canalone verso la vetta ad oltre 3.000 metri. Gli scialpinisti sarebbero stati coinvolti dal distacco della slavina. Il pericolo valanghe attualmente è molto alto e per raggiungere il luogo dell’accaduto gli elicotteri in azione devono essere leggerissimi. In attesa di ulteriori sviluppi, il Presidente del Consiglio è in continuo contatto con i responsabili della protezione civile locale per informarsi sugli sviluppi della tragedia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *