Politica Ultime Notizie

BOLZANO. DIPENDENTI SEAB ANNUNCIANO AGITAZIONI

11 Marzo 2016

author:

BOLZANO. DIPENDENTI SEAB ANNUNCIANO AGITAZIONI

BOLZANO. DIPENDENTI SEAB ANNUNCIANO AGITAZIONI

I sindacati hanno informato il Commissariato del governo dell’imminente stato di agitazione

Gli addetti agli sportelli saranno i primi, poi sarà la volta degli operai a scendere in sciopero. Lo stato di agitazione alla SEAB è stato preannunciato in una conferenza stampa alla Cisl nel corso della quale è stata ribadita la carenza del personale in organico e di conseguenza lo stato di sofferenza dei lavoratori. Lo stesso amministratore delegato Rupert Rosanelli ammette in una nota la situazione di disagio in cui particolarmente gli addetti al “servizio clienti” si trovano in seguito alla introduzione del nuovo sistema di raccolta e aggiornamento tariffario. Gli amministrativi che si occupano delle bollette e fatture da ben due anni chiedono un potenziamento dell’organico con l’assunzione di almeno quattro unità, oltre all’aggiornamento dei sistemi informatici.

Si tratta di un sistema complesso, concordano tutti, e se da parte dei vertici della azienda si chiede al pazienza così da riuscire a raggiungere soluzioni soddisfacenti per una situazione difficile, i dipendenti invece – sono in tutto 243 –  fanno presente che sono trascorsi già due anni da quando la situazione ha raggiunto il livello di criticità.

Lo sciopero pare ora inevitabile. I sindacati non hanno ancora comunicato data e modalità dell’agitazione e, trattandosi di un pubblico servizio, hanno informato il Commissariato del Governo della loro decisione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *