Italia Ultime Notizie

Unioni civili. Fedeli “ho enorme rispetto per la Chiesa. Sono certa che Bagnasco abbia enorme rispetto per le istituzioni repubblicane”.

12 Febbraio 2016

author:

Unioni civili. Fedeli “ho enorme rispetto per la Chiesa. Sono certa che Bagnasco abbia enorme rispetto per le istituzioni repubblicane”.

Non mi interessa usare le dichiarazioni di Bagnasco per fare polemica. Se ne sentono tante, e durante il dibattito sulle unioni civili anche di più. Ma dopo aver letto le parole del presidente della Cei continuo a pensare che il Senato decide come lavorare. Nessun altro“. Lo afferma in un’intervista a Repubblica la vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli, rappresentate del Partito democratico. “Il Parlamento ha una funzione diversa da quella della Chiesa e deve esercitarla fino in fondo“, sottolinea commentando le parole del cardinal Bagnasco. “Sono sempre molto attenta alle opinioni altrui. Leggo, ascolto, rifletto, anche sulle parole di esponenti della Cei. Ma la chiarezza e il rispetto devono essere reciproci“, sottolinea Fedeli. “In questo caso le procedure sui voti segreti e su tutto quello che attiene ai lavori dell’aula sono scritte nei regolamenti, sono stabilite dall’applicazione degli stessi e la loro applicazione spetta alla presidenza del Senato, anzi per la precisione al presidente Grasso che gestirà l’iter parlamentare come ha sempre fatto, ovvero rispettando le regole del Senato“. Nessuno, aggiunge, nemmeno i vescovi, “deve avere paura delle decisioni del legislatore. Senatori e senatrici rispondono a un mandato elettorale. Sono in Parlamento, ciascuno con le proprie opinioni. Discutono, dibattono e a volte continuano ad avere opinioni diverse. Ma non devono essere condizionati al punto da non condividere le regole dell’assemblea che rappresentano. Ho un enorme rispetto per il magistero della Chiesa e sono certa che Bagnasco abbia un enorme rispetto delle istituzioni repubblicane”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *