Sport Ultime Notizie

Martinez: “Sosta da sfruttare per preparare al meglio le prossime due trasferte”. Si valutano le condizioni di Mambru e Rivera

8 Febbraio 2016

author:

Martinez: “Sosta da sfruttare per preparare al meglio le prossime due trasferte”. Si valutano le condizioni di Mambru e Rivera

Per il Südtirol Neruda Bolzano inizia la settimana che porterà le altoatesine ad un weekend senza incontri, in quanto le arancioblù osserveranno adesso il proprio turno di riposo. Per le ragazze allenate da Fabio Bonafede è l’occasione quindi per avere due settimane piene di lavoro prima del prossimo incontro, in programma domenica 21 febbraio a Busto Arsizio contro il Club Italia, penultima fatica di questo intenso mese che si concluderà sabato 27 con l’anticipo in casa dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza. «E saranno due partite molto importanti per noi – commenta la schiacciatrice dominicana Brayelin Martinez, grande protagonista della partita di ieri al PalaResia contro Scandicci con i suoi 21 punti – due gare nelle quali dovremo dare tutto. Adesso abbiamo davanti due settimane di tempo da sfruttare al massimo, nelle quali allenarci e lavorare al meglio per arrivare preparate a dovere per queste due partite». Contro la formazione toscana Martinez si è messa in mostra non solamente per il numero di punti, ma anche per la crescita costante che sta avendo in questa stagione, dimostrata anche nella gestione di alcuni palloni non semplici come quelli attaccati in alcune pipe o in fase di ricostruzione. «A Bolzano sto molto bene – prosegue Martinez – è una bella città, non ero abituata al freddo ma le persone invece sono molto calorose e stanno molto vicine a me ed a tutta la squadra. Chiaro che la vita in Italia è diversa da quella nella Repubblica Dominicana, ma qui ho trovato un bellissimo posto dove vivere e giocare. Sono poi molto felice di poter fare questa esperienza nella serie A1 italiana, uno dei campionati più difficili ed affascinanti del mondo, nel quale giocano giocatrici davvero molto forti». La giovanissima schiacciatrice classe 1996, cresciuta nel club del Mirador nella Repubblica Dominicana, con i 21 punti realizzati contro la Savino Del Bene ha conquistato il terzo posto fra le migliori realizzatrici assolute della serie A1 femminile con 302 punti, dietro solamente a Tomsia (324) e Karsta Lowe (308). «Ripensando alla gara contro Scandicci – conclude Martinez – è un peccato, perché potevamo almeno arrivare al tie-break e portarci a casa qualche punto. Siamo partite molto bene, con tanta grinta, alla lunga però complimenti a loro perché sono riuscite a metterci addosso tanta pressione».

NEI PROSSIMI GIORNI ESAMI APPROFONDITI PER RIVERA E MAMBRU
Dopo i due, sfortunati, infortuni che sono capitati nella parte finale di quarto set ieri contro la Savino Del Bene Scandicci le condizioni fisiche di Prisilla Rivera e Gina Mambru saranno valutate in modo approfondito nei prossimi giorni. Saranno svolti degli esami clinici approfonditi per capire con esattezza la condizione del ginocchio sinistro di Mambru e della mano sinistra di Rivera.

Foto: Rubin per Lega Volley Femminile serie A – un attacco di Martinez contro il muro di Scandicci.

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *