Sport Ultime Notizie

Domani il turno infrasettimanale di campionato: il Südtirol Neruda Bolzano di scena nella tana della capolista Imoco Conegliano

2 Febbraio 2016

author:

Domani il turno infrasettimanale di campionato: il Südtirol Neruda Bolzano di scena nella tana della capolista Imoco Conegliano

La seconda partita di questa intensa settimana vedrà il Südtirol Neruda Bolzano di scena domani sera, ore 20.30 con diretta streaming sul canale Lvf Tv, al PalaVerde di Villorba (Treviso) contro l’Imoco Volley Conegliano. Per una partita valida per la quarta giornata del girone di ritorno della serie A1 femminile, secondo appuntamento settimanale per le altoatesine dopo la partita di domenica a Firenze.

IL SÜDTIROL NERUDA BOLZANO A CACCIA DELL’IMPRESA
Dopo il punto conquistato a Firenze e prima di tornare in casa, al PalaResia, domenica alle 17 contro Scandicci, il Südtirol Neruda Bolzano affronterà questa seconda difficilissima trasferta consecutiva. Dopo la seduta di pesi di ieri oggi Garzaro e socie si alleneranno regolarmente prima di raggiungere domani Villorba, dove affronteranno l’Imoco Conegliano prima della classe, a braccetto con Piacenza. “Per noi un match di questo tipo, in casa di una squadra come Conegliano, potrebbe sembrare una partita con un pronostico già chiuso in partenza – commenta presentando l’impegno Fabio Bonafede, allenatore del Südtirol Neruda Bolzano – ma rappresenta anche una partita nella quale possiamo e dobbiamo giocare con il piglio di chi non ha nulla da perdere. Dobbiamo solo pensare a giocare con la testa libera da ogni pensiero, spingendo al massimo e pensando solamente al nostro gioco. La squadra che non può sbagliare è Conegliano, noi non abbiamo nulla da perdere: la vittoria ottenuta all’andata, al PalaResia, è stata uno dei momenti più belli ed esaltanti della stagione per noi. Sappiamo bene che ripetere quell’exploit – per di più in un palasport pieno e caldo come il PalaVerde – sarà difficilissimo, ai limiti dell’impossibile, ma noi dobbiamo provarci dando tutto quello che abbiamo, forti del non aver nulla da perdere”. In casa Südtirol Neruda Bolzano si proverà fino all’ultimo a recuperare in organico la palleggiatrice spagnola Anna Newsome, out domenica a Firenze a causa di una leggera scavigliata accusata la settimana scorsa in allenamento. Una decisione sarà presa solamente all’ultimo, per permettere al tecnico arancioblù di avere a propria disposizione in panchina una seconda regista di ruolo in caso di necessità. Assenti nuovamente saranno le due giocatrici vittime di lunghi infortuni, ovvero l’altoatesina Sara Bertolini ed il libero Martina Boscoscuro, uno dei due ex dell’incontro insieme a Manzano. Dopo il match di domani sera l’intensa settimana della squadra altoatesina proseguirà tornando subito al lavoro in vista del match di domenica 7 febbraio in casa contro Scandicci.

GLI AVVERSARI: UNA CAPOLISTA A TRAZIONE AMERICANA
Per l’Imoco Conegliano primo posto in classifica, a pari merito con Piacenza, con 35 punti frutto di 12 vittorie (otto per 3-0, due per 3-1 e due al tie-break) a fronte di sole tre sconfitte, due per 1-3 ed una al tie-break incassata nel match d’andata disputato al PalaResia di Bolzano. Le venete, allenate da Davide Mazzanti lo scorso anno tecnico scudettato a Casalmaggiore, arrivano al match contro il Südtirol Neruda Bolzano dopo il successo di domenica nel big match in casa della Pomì Casalmaggiore. L’Imoco Conegliano è reduce da sette vittorie di fila, Ortolani e compagne non perdono infatti dal 29 novembre scorso nel match di Novara. Rispetto al match d’andata la squadra veneta potrà contare sulla regista americana Glass mentre non c’è più Marta Bechis, trasferitasi a Il Bisonte Firenze, così come in più Mazzanti potrà contare sulla centrale Lucia Crisanti giunta lo scorso 29 dicembre dall’Obiettivo Risarcimento Vicenza e che in queste ultime gare si è alternata in campo con Arrighetti ferma per due mesi fino a metà gennaio a causa di una protusione discale. Arrighetti e Crisanti, quindi, verosimilmente si giocheranno il posto in campo in diagonale ad Adams. La squadra veneta ha puntato in questa stagione su un importante “blocco” di giocatrici americane, con ben quattro atlete a stelle e strisce: la regista Glass, la centrale Adams, le schiacciatrici Robinson ed Easy. L’organico a disposizione di Mazzanti è poi completato da atlete italiane di primissima fascia quale il libero della nazionale azzurra Monica “Moky” De Gennaro, le centrali Arrighetti, Barazza e Crisanti e l’opposto Serena Ortolani, lo scorso anno anch’essa vincitrice del tricolore nelle fila della Pomì Casalmaggiore.

I PROBABILI SESTETTI
Il tecnico altoatesino Fabio Bonafede dovrebbe confermare in campo il sestetto visto all’opera domenica a Firenze con Brcic in palleggio, Mambru opposto, Rivera e Martinez schiacciatrici, Garzaro e Manzano centrali con Paris libero.
Davide Mazzanti, allenatore dell’Imoco Conegliano, dovrebbe invece puntare su Glass in palleggio, Ortolani opposto, Robinson ed Easy schiacciatrici, Adams ed una fra Arrighetti e Crisanti centrali con De Gennaro libero.

GLI ARBITRI
A dirigere il match di domani sera sono stati designati Alessandro Oranelli di Perugia come primo arbitro ed Ilaria Vagni, anch’essa di Perugia, come secondo direttore di gara. Oranelli arbitra in serie A dal 2010, Vagni, invece, fischia nella massima serie dalla stagione 2003/2004 ed è internazionale dal 2011 quando divenne la prima donna italiana ad ottenere questa qualifica, arrivando ai massimi livelli tanto da aver arbitrato nel 2014 la semifinale dell’Europeo Under 20 maschile.

I PRECEDENTI FRA LE DUE SQUADRE: SECONDO CONFRONTO ASSOLUTO
Quello di domani sarà il secondo confronto assoluto fra il Südtirol Neruda Bolzano e l’Imoco Volley Conegliano, il primo in terra veneta. L’unico precedente fra le due squadre, per la prima volta impegnate nella medesima categoria, fa così riferimento alla gara d’andata nella quale le ragazze allenate da Fabio Bonafede si imposero per 3-2 con parziali di 29-27, 25-21, 16-25, 24-26, 19-17. Una curiosità: così come il match di domani anche quello d’andata si disputò infrasettimanalmente, il mercoledì sera.

IL CONFRONTO STATISTICO FRA BOLZANO E CONEGLIANO
Esaminiamo le statistiche di Südtirol Neruda Bolzano ed Imoco Volley Conegliano nelle prime 15 giornate di questo campionato. Praticamente identico il percorso in battuta dei due sestetti, con le altoatesine autrici di 59 ace in 56 set mentre le venete in 55 parziali hanno messo a segno 60 battute vincente. Conegliano finora ha messo a segno 140 muri punto contro i 106 di Garzaro e socie, mentre in attacco le altoatesine viaggiano al 35,5% di media contro il 40,4% dell’Imoco. Diverso il discorso in seconda linea, dove la percentuale di ricezioni perfette in casa Neruda è giunta al 36,2% di media contro il 32,9% di Conegliano.

LE BEST SCORER DELLE DUE SQUADRE
In casa Imoco, finora, la miglior realizzatrice assoluta è stata Megan Easy con 243 punti realizzati in 55 set disputati dei quali 224 in attacco, ottava miglior realizzatrice dell’intero campionato di A1 femminile. Adams e Robinson, con 15 ace a testa, sono invece le più efficaci in battuta mentre a muro è Adams a brillare, seconda miglior muratrice della A1 con 55 block personali dietro alla sola Stevanovic (70).
In casa Südtirol Neruda Bolzano la miglior realizzatrice finora è Brayelin Martinez – seconda assoluta di tutto il campionato – con 273 palloni per terra (110 dei quali in break point, nessuno come lei in tutta la massima serie in questo) dei quali 249 in attacco. Dalla linea dei nove metri l’altoatesina più efficace finora è ancora Martinez con 12 battute vincenti, mentre a muro la best blocker finora è Ilaria Garzaro con 28 stampi personali.

DIRETTA ED AGGIORNAMENTI SUI SOCIAL NETWORK
Gli abbonati al canale Lvf Tv potranno seguire la partita in diretta streaming collegandosi al sito www.lvftv.com. Gli aggiornamenti in tempo reale sul punteggio saranno disponibili sul sito internet della Lega Pallavolo Serie A Femminile all’indirizzo www.legavolleyfemminile.it, ma sarà possibile seguire l’andamento della gara anche sui canali social del Neruda Volley. Ovvero sulla pagina Facebook all’indirizzo www.facebook.com/nerudavolley oppure su Twitter seguendo l’account @NerudaVolley.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA GIORNATA
Club Italia – Liu Jo Modena (questa sera ore 20.30 diretta su Rai Sport 1)
Imoco Volley Conegliano – Südtirol Neruda Bolzano (domani ore 20.30 diretta Lvf Tv)
Metalleghe Sanitars Montichiari – Pomì Casalmaggiore (domani ore 20.30 diretta Lvf Tv)
Savino Del Bene Scandicci – Nordmeccanica Piacenza (domani ore 20.30 diretta Lvf Tv)
Obiettivo Risarcimento Vicenza – Unendo Yamamay Busto Arsizio (domani ore 20.30 diretta Lvf Tv)
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze (domani ore 20.30 diretta Lvf Tv)
Riposa: Foppapedretti Bergamo.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A1
Imoco Volley Conegliano e Nordmeccanica Piacenza 35 punti;
Pomì Casalmaggiore 34;
Igor Gorgonzola Novara 32;
Liu Jo Modena 29;
Foppapedretti Bergamo 23;
Savino Del Bene Scandicci 22;
Metalleghe Sanitars Montichiari 21;
Unendo Yamamay Busto Arsizio 18;
Club Italia 13;
Obiettivo Risarcimento Vicenza e Südtirol Neruda Bolzano 10;
Il Bisonte Firenze 6.

Nella foto di Riccardo Giuliani per Get Sport Media – alcuni scambi del match d’andata fra Neruda e Imoco Conegliano.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *