Politica Ultime Notizie

Contro fascismo e nazionalsocialismo. Per l’impronta ecologica

3 Febbraio 2016

author:

Contro fascismo e nazionalsocialismo. Per l’impronta ecologica

Il Consiglio provinciale ha oggi approvato due mozioni verdi. Due piccoli passi, ma di grande significato.

– Per prima cosa i Parlamentari altoatesini riceveranno espressamente l’incarico di sostenere con convinzione il disegno di legge presentato in Parlamento, il quale prevede la reclusione da sei  mesi a due anni per chi diffonde in modo propagandistico immagini o contenuti che si richiamano al partito fascista o nazionalsocialista e le relative ideologie, anche attraverso la produzione, distribuzione,  diffusione o vendita di oggetti che rappresentano persone, immagini o simboli chiaramente ascrivibili a questi partiti o che ne riprendono i simboli o i gesti.
– Senza voti contrari è stata approvata poi anche la mozione per dotare l’Alto Adige/Südtirol di un sistema adeguato alla nostra realtà per il calcolo dell’impronta ecologica, non solo per le singole persone, ma soprattutto per aziende, organizzazioni e amministrazioni pubbliche. Un piccolo passo con un grande significato simbolico ed educativo per continuare nel cammino verso la sensibilizzazione per pratiche e comportamenti ecocompatibili e climasostenibili. Anche l’amministrazione provinciale potrà sottomettersi al calcolo e renderlo noto.
La parte deliberativa di questa mozione è stata così sostituita: “L‘agenzia provinciale per l‘ambiente viene incaricata di analizzare già esistenti strumenti di calcolo per l‘impronta ecologica e la loro adattabilità alla provincia di Bolzano. Valuterà poi se sia possibile un collegamento con i label „Klimafactory“ e „Comune amico del clima“. Tale strumento sarà accessibile online e messo a disposizione di aziende, organizzazioni, Comuni e amministrazione provinciale.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *