Cultura & Società Ultime Notizie

Come la scienza influenza il vivere sociale

19 Febbraio 2016

author:

Come la scienza influenza il vivere sociale

Come la scienza influenza il vivere sociale

Martedì 23 febbraio 2016, alle ore 20.00, al Museo Scienze Naturali Alto Adige, in via Bottai 1 a Bolzano, lo zoologo Carlo Alberto Redi nella conferenza “Dalla descrizione alla sintesi del vivente” rifletterà sulle implicazioni filosofiche, economiche e giuridiche delle innovazioni nella ricerca biologica. Ingresso libero.

Con la rivoluzione introdotta dalla teoria di Charles Darwin, la biologia è passata da scienza che descrive i viventi a scienza che li interpreta. Ciò ha prodotto un enorme impatto non solo su diverse discipline – dalla filosofia all’antropologia, dall’economia alla giurisprudenza – ma ha permeato soprattutto le pratiche del nostro vivere: dal concetto di riproduzione a quello di “fine vita”, dalle delicate questioni relative alle trasformazioni del corpo alla domanda “di chi sono le cellule?”, e altro ancora. La ricerca biologica ha prodotto un enorme impatto sul nostro vivere sociale.

In una conferenza dal titolo “Dalla descrizione alla sintesi del vivente”, in programma martedì 23 febbraio 2016, alle ore 20.00, al Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige, in via Bottai 1 a Bolzano, lo zoologo Carlo Alberto Redi guiderà il pubblico in una riflessione sull’influenza della scienza sul nostro vivere sociale e sulle implicazioni filosofiche, economiche e giuridiche che la ricerca biologica porta oggi con sé. L’obiettivo è quello di informare i cittadini in modo che siano capaci di scegliere, in autonomia, cosa si ritiene lecito applicare delle tante innovazioni in questo campo. L’ingresso è libero.

Professore di Zoologia all’Università di Pavia, Carlo Alberto Redi è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative. Accademico dei Lincei, ha dato importantissimi contributi alla ricerca sulla clonazione e sulle cellule staminali.

Info: Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige, via Bottai 1, Bolzano, tel. 0471 412964, web www.museonatura.it

In foto: lo zoologo Carlo Alberto Redi/copyright Ufficio Stampa Prov. di Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *