Politica Ultime Notizie

Bolzano. L’inceneritore accoglierà rifiuti anche da fuori provincia

15 Gennaio 2016

author:

Bolzano. L’inceneritore accoglierà rifiuti anche da fuori provincia

L’inceneritore di Bolzano viene definito “impianto di ricupero” nel recente accordo di dicembre stipulato tra Provincia Autonoma e Comune. La denominazione, tutt’altro che irrilevante, è gravida di importanti conseguenze.

Queste consistono nel fatto, si legge nell’accordo, che ora il termovalorizzatore “dopo un anno di gestione e a seguito di una verifica mirata a partire dal 1 settembre 2015 è da considerarsi impianto di ricupero (…) e quindi non sottostà più alle limitazioni dell’articolo 3 della legge provinciale 4 del 2006 che vieta l’importazione di rifiuti ai fini dello smaltimento” .

In parole povere ciò significa che nell’inceneritore di Bolzano potranno essere riversati anche rifiuti provenienti da fuori provincia. In sostanza, denuncia in un severo comunicato Guido Margheri, coordinatore provinciale di Sinistra Italiana – sinistra Ecologia e Libertà, a differenza di altre Regioni, si accetta la logica centralista di un decreto del Governo che definendo °strategici° e di natura meramente industriali determinati impianti li sottrae al controllo delle comunità locali aggirando le direttive europee sulla gestione dei rifiuti . La Provincia, con l’assenso del Commissario del Comune capoluogo, in tal modo abdica ad un sua decisione per adeguarsi alla più restrittiva normativa introdotta dal Governo Renzi. “Un precedente assai pericoloso – commenta Margheri-  per il futuro dell’Autonomia che potrà purtroppo valere per altre materie”.

One Comment
  1. daniela mautone

    Certo un po' di collaborazione male non fa...

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *