Politica Ultime Notizie

Bolzano.Kompatscher: “Se l’Austria chiude i confini, l’Alto Adige non può restare indifferente”

20 Gennaio 2016

author:

Bolzano.Kompatscher: “Se l’Austria chiude i confini, l’Alto Adige non può restare indifferente”

È preoccupato il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher nell’apprendere la decisione di Vienna di ripristinare i controlli al Brennero. Ciò significa che bisogna attrezzare anche l’Alto Adige per fronteggiare l’emergenza migranti.

La Giunta provinciale altoatesina, Kompatscher in prima linea, ritiene “assolutamente inaccettabile la messa in discussione dell’accordo di Schengen”.

Ieri il Presidente si è sentito a lungo con il capitano del Tirolo Günther Platter argomentando che “se l’Austria chiude i confini a Est questo potrebbe spostare verso il nostro territorio una fetta di flussi migratori che attualmente sfrutta la rotta balcanica. In quel caso, anche l’Italia dovrà valutare se prendere le dovute conseguenze al confine con la Slovenia. Ad ogni modo, un eventuale aumento delle persone in transito per la nostra Provincia, bloccate al confine del Brennero per l’intensificazione dei controlli, dovrà essere affrontata a livello nazionale con la ripartizione delle persone fra tutte le regioni italiane.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *